SCUOLA DI CUCINA | NUOVE PROMESSE DELLA RISTORAZIONE E DELLA PASTICCERIA ESCONO DALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF DI EMPOLI

//SCUOLA DI CUCINA | NUOVE PROMESSE DELLA RISTORAZIONE E DELLA PASTICCERIA ESCONO DALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF DI EMPOLI

Empoli 9 Maggio 2015: Ancora una volta arte culinaria e professionalità si sono date appuntamento presso la sede centrale dell’Accademia Italiana Chef di Empoli.
Sabato 9 Maggio, presso i locali della sede centrale di Empoli, si sono tenuti gli esami di Diploma della scuola di cucina che hanno coinvolto allievi del Corso di Cuoco Professionista, di Pasticcere Professionista e di Pizzaiolo Professionista riuniti in un’unica sede, ma provenienti dalle diverse sedi dell’Accademia.
Tutti gli allievi, dopo aver seguito il corso in Accademia e lo stage obbligatorio si sono presentati di fronte alla Commissione per dare prova della loro preparazione.
Con palpabile soddisfazione dei docenti che li hanno accompagnati e sostenuti durante l’intero percorso, gli allievi hanno dimostrato competenze professionali ottime e una preparazione più che idonea per entrare nel mondo professionale.

P1120597 P1120676MAURIZIO FRANCESCONI – CUOCO PROFESSIONISTA
Maurizio ha proposto un primo piatto a base di Gnocchi realizzati con grano saraceno, conditi con crema di zucchine e gamberetti, presentati all’interno di uno scrigno di crosta croccante di grana padano.
Le tecniche di cottura e il bilanciamento degli ingredienti hanno consentito all’allievo creare un piatto delicato, caratterizzato da sapori distinti che si sono sposati insieme dando vita ad una creazione culinaria molto apprezzata dalla Commissione.

P1120588 P1120672FRANCESCO NOTARO – CUOCO PROFESSIONISTA
Francesco si è iscritto al Corso di Cuoco Professionista della nostra Accademia per dare concretezza alla passione che nutriva per la cucina e per imparare ad esprimere con tecnica e competenza il suo estro e la sua creatività. Per la prova pratica ha preparato un primo piatto a base di Risotto al profumo di sedano con glassa d’arancia e orzo tostato. La scelta degli ingredienti, la cura nella preparazione e le tecniche utilizzate hanno consentito a Francesco di realizzare un piatto di alto livello che la commissione ha definito “Molto buono e innovativo”.

P1120662 P1120668RAFAEL CORVELLO MACHADO – CUOCO PROFESSIONISTA
Rafael ha proposto un primo piatto a base di risotto bianco impreziosito dall’aggiunta di croccanti anacardi tostati, una crema di peperoni rossi e crema di latte di cocco con gamberi argentini. Questa acuta ed estrosa rivisitazione di una specialità tipica della cucina brasiliana ha dato vita a questo piatto dai mille volti: uno scrigno di consistenze e di sapori diversi che si sono amalgamati in maniera perfetta dando vita ad una realizzazione originale e gustosa.

P1120609 P1120675ANDREA ALESSIA PAPALE – CUOCO PROFESSIONISTA
Andrea Alessia ha proposto un piatto decisamente sfizioso e particolare a base di filetti di branzino avvolti a turbante e precedentemente cotti a vapore con infuso e the di limone. Il pesce è stato sapientemente accostato ad un contorno di asparagi e ad una salsa allo zafferano. La scelta dei prodotti, le dosi impiegate e le tipologie di condimenti utilizzati le hanno permesso di ottenere un piatto ricco di contrasti di sapore molto particolari e inusuali, molto apprezzati dalla commissione.

P1120639 P1120670ALEXANDRU VIOREL ATUDOSIEI – CUOCO PROFESSIONISTA
Alexandru ha preparato un piatto complesso, composto da alcune variazioni culinarie dello stesso ingrediente. Utilizzando tranci di tonno ha proposto assaggi crudi e cotti, ognuno di essi lavorato in modo differenti ed accostato ad ingredienti differenti. Con fantasia, estro e competemza ha quindi realizzato diverse variazioni, tra cui un assaggio di tonno con madorle e noccioline caramellate, erbette e sale hymalaiano che ha piacevolmente colpito la commissione per la particolarità delle consistenze e dei sapori.

P1120650 P1120667ALESSIO KENYON – CUOCO PROFESSIONISTA
Alessio ha deciso di iscriversi all’Accademia Italiana Chef per trasformare in un corpo di competenze tecniche quella che era una passione per la cucina. La dedizione e l’impegno lo hanno ripagato perché ancor prima di diplomarsi è stato assunto all’interno di un ristorante, compiendo così un passo importante per la propria realizzazione professionale. Per la prova pratica ha sottoposto alla valutazione della commissione un piatto a base di polpo bollito che ha accostato ad un delicato tortino di patate e broccoli. Un piatto fresco e gustoso, perfettamnete bilanciato.

P1120622 P1120671ALFONSO FRANCESCO SESTI – CUOCO PROFESSIONISTA
Una creazione culinaria di livello è quella che Alfonso Francesco ha deciso di preparare per la prova pratica del suo esame. Estetica e colore hanno contraddistinto a livello visivo il suo piatto a base di triglia con riduzione di cacciucco e salsa di foglie di cime di rapa. Con questi elementi e con una tecnica certosina ha reso onore alla Regina del Tirreno, deliziando i palati della commissione e dimostrando di aver raggiunto un livello di preparazione da professionista.

PIZZAIOLI PROFESSIONISTI
Come anticipato, in questa sessione di esame hanno superato la prova con successo anche quattro allievi del Corso di Pizzaiolo Professionista. Alberto Della Gatta, Ciro Piscone, Giorgio Vecino e Vittorio Manfredi, questi sono i nomi dei neo Diplomati Pizzaioli Professionisti. Tutti hanno deciso di iscriversi al corso per apprendere i segreti dell’arte della pizza e per ottenere una qualifica e un know how spendibile nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. La serietà e la determinazione hanno caratterizzato tutti gli allievi che hanno dimostrato in sede di esame ottimi livelli di preparazione.

P1120746CLAUDIO VENTRELLA – PASTICCERE PROFESSIONISTA
Claudio è sempre stato un appassionato di cucina e ha deciso di iscriversi al Corso di Pasticcere Professionista della nostra Accademia pensando che fosse il settore più in linea con la sua vocazione. Non si era sbagliato. Ha seguito con motivazione ed entusiasmo le lezioni in Accademia e proseguito il suo percorso formativo con uno stage grazie al quale ha ulteriormente migliorato le sue capacità. Per la prova del suo esame ha proposto una variegata linea di pasticceria da colazione, un tiramisù al cocco e cioccolato con glassa di cioccolato fondente e un millefoglie con crema di pistacchio. Seguendo la filosofia vegana, l’intera produzione di Claudio era priva di derivati animali, ma la sua acuta preparazione gli ha permesso di ottenere paste e dessert di alta pasticceria.

P1120749DEBORAH FORTI – PASTICCERA PROFESSIONISTA
Deborah ha preparato una linea di paste da colazione molto assortita, composta da cornetti, saccottini, trecce e sfogliatine di varia natura. La tecnica utilizzata le ha consentito di preparare dei prodotti molto profumati e gustosi, dalla consistenza perfetta e molto soffici internamente. Come torta creazione ha poi proposto un’originalissima rivisitazione del Cheese cake. Il suo dessert era infatti composto da una base di biscotto di pasta frolla, crema al limone, gelée alle fragole e inserti di pasta sigaretta: una preparazione molto complessa che Deborah ha saputo effettuare alla perfezione.

P1120742GIULIA CHIAVACCI – PASTICCERA PROFESSIONISTA
Giulia ha colpito la commissione proponendo una Torta creazione costituita da una base di pasta frolla al cacao, crema pasticcera al the verde, ganache al cioccolato bianco con birra e ganache al cioccolato fondente.
Degna di nota anche la produzione di pasticceria da colazione costituita da cornetti e saccottini alla crema e al cioccolato e treccine con uvetta.
La prova di Giulia ha messo in luce una predisposizione all’arte della pasticceria e alle sue tecniche, evidenziando impegno e passione.

P1120745ELEONORA MILANI – PASTICCERA PROFESSIONISTA
Eleonora ha deciso di iscriversi al Corso di Pasticcere Professionista dell’Accademia Italiana Chef per concretizzare una passione che cullava fin da quando era piccola. La passione e l’impegno la hanno accompagnata durante l’intero percorso in accademia rendendola molto ricettiva agli insegnamenti dei docenti. Lo stage formativo ha poi contribuito a solidificare le basi acquisite, permettendole di raggiungere ottima manualità e disinvoltura. La sua prova d’esame si è distinta per la preparazione di una torta complessa, sia dal punto di vista tecnico e organizzativo, sia dal punto di vista della presentazione.

P1120743FRANCESCA NIGRO – PASTICCERA PROFESSIONISTA
Appassionata di pasticceria, molto abile e amante delle sfide ha voluto proporre un dessert che nel 97 era stato protagonista della vincita dei Campionati Mondiali di Pasticceria.
Francesca ha infatti proposto come torta creazione un semifreddo setteveli costituito da base croccante con cioccolato al latte, croccante alle mandorle, riso soffiato e cialda di wafer, cuore composto da una stratificazione di setteveli di cioccolato fondente alternati a strati di bavarese alla nocciola e completato con mousse al cioccolato e glassa al cioccolato. Una scelta molto impegnativa che ha saputo realizzare grazie alle competenze professionali raggiunte.

P1120748FRANCESCA ROSSELLI – PASTICCERA PROFESSIONISTA
Francesca si è distinta per aver presentato delle paste da colazione preparate seguendo alla perfezione la tecnica della pasticceria professionale. I suoi prodotti sono quindi risultati molto soffici e gustosi all’interno e leggermente croccanti all’esterno.
Francesca ha poi proposto una Cheesecake fredda con base di biscotti pan di stelle, crema realizzata con philadelphia, mascarpone, panna fresca, zucchero a a velo e cioccolato a latte. Agli strati suddetti ha poi aggiunto altri strati che ha infine guarnito con fragole e cioccolato bianco e riccioli di cioccolato.