SCUOLA DI CUCINA | IL MESE DI APRILE INIZIA ALL’INSEGNA DELLA COMPETENZA E DELLA CREATIVITA’

//SCUOLA DI CUCINA | IL MESE DI APRILE INIZIA ALL’INSEGNA DELLA COMPETENZA E DELLA CREATIVITA’

Sabato 1° Aprile 2017, presso la sede centrale di Via Cantino Cantini 46, ad Empoli, i Candidati provenienti dai corsi di Chef, Cuoco Professionista e  Pasticcere Professionista si sono presentati per sostenere l’esame di Diploma.

Gli allievi sono stati impegnati in determinate prove volte a sondare i loro livelli di preparazione. Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.
Un ringraziamento particolare va a tutte le strutture che hanno accolto i nostri allievi nel periodo di stage di formazione lavoro, passaggio fondamentale per una formazione ulteriore che li ha resi abili e professionali.


EMANUELA ORIO – DIPLOMATA DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Emanuela ha presentato un piatto frutto di un’attenta ricerca sulla qualità e sulla genuinità dei prodotti. Il suo “Viaggio nel territorio del Garda bresciano” è risultato quindi un piatto ricco di storia, arte culinaria, rispetto della tradizione e della natura, e competenza. Le tecniche di cottura del vitello abbinato alla verdura biologica hanno consentito ad Emanuela di esaltare sapori e ottenere degli ottimi giochi di consistenze.


MARCO CARBONE – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Marco ha presentato un piatto molto originale e ben bilanciato. Le sue capesante con liquirizia e menta in Bianco e nero hanno entusiasmato la Commissione che è rimasta colpita dai sapori del piatto che esplodono in successione, rispettandosi l’uno con l’altro e creando un’armonia assoluta.


MASSIMO CAMPO – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Massimo ha presentato un piatto a base di Gnocchetti di baccalà norvegese con crema di ostriche, vongole veraci e cous cous fritto. Il piatto, molto gustoso, caratterizzato da un ottimo bilanciamento di sapori, ha offerto un vero viaggio tra le consistenze morbide e quelle croccanti che è stato molto apprezzato dalla Commissione.


JADER TRONCONE – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Jader ha presentato un piatto dall’estetica ricercata e molto curata, originale e moderno, preparato con ingredienti semplici e poveri. Il suo piatto “Magia Nera”, a base di Uovo cremoso in crosta di riso venere con mousse di patate allo zafferano di Navelli D.O.P., crema di Parmigiano Reggiano D.O.P. 36 mesi e polvere di liquirizia è stato una vera opera di arte culinaria che ha consentito a Jader di esprimere le proprie conoscenze, le proprie abilità e una creatività intelligente e mai scontata. Il candidato si è diplomato Chef con la massima votazione di 100%, ottenendo il riconoscimento riservato agli allievi più meritevoli.


FRANCESCO CORONA – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Francesco ha presentato un filetto di tonno marinato con salsa di soya e Riesling dell’Oltrepo, scottato e panato nei pistacchi di Bronte, accompagnato dalla riduzione della sua marinata e spicchi di cipolla rossa, stufati e caramellati in padella, il tutto arricchito da una profumata polvere di liquirizia. Il piatto è piaciuto molto alla Commissione che ha apprezzato i particolari abbinamenti di sapore.


WILLIAM FATTACCIU – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

William ha presentato un piatto molto originale, caratterizzato da un insolito abbinamento di sapori che ha deliziato i palati della Commissione. Il piatto ha infatti visto l’unione dei filetti di rana pescatrice alle punte di asparagi e banana e ha dato la possibilità a William di mettere in luce una preparazione tecnica e creativa molto avanzata.


MARCO BOJANO – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF
L’incontro tra le delizie della terra e quelle del mare ha caratterizzato il piatto presentato da Marco. Il filetto di branzino rosolato in padella, accompagnato da una crema di vongole e cime di rapa è piaciuto molto alla Commissione che ha evidenziato le ottime consistente degli elementi del piatto e l’armonico bilanciamento dei loro sapori.

THOMAS EHOUNOU – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Thomas ha presentato un secondo piatto a base di filetto di scottona piemontese in doppia salsa con bocconcini di patata brasiliana. Il piatto è piaciuto molto alla Commissione per la sua completezza nei sapori e nelle consistenze, ottenuta ad una ricerca attenta condotta dall’allievo in fase di elaborazione della ricetta e un’attenzione tecnica in fase di preparazione.

MARCO OTTAVI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Uno spiccato interesse per la realizzazione della pasta ripiena ha portato Marco a presentare i suoi “Tortelli Fantasia”, dei tortelli ai gamberi su crema di zucchine e pane croccante al timo. Il piatto è piaciuto molto per la raffinatezza dei sapori che si sono distinti tra loro in maniera molto armonica, così come per gli accostamenti tra le diverse consistenze che hanno aumenatato la piacevolezza del piatto.

ELENA NUICU – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Elena ha presentato un piatto a base di Fregola sarda alla pescatora, profumata di menta, con pomodoro sardo. Il piatto si è distinto per i sappri unici, molto curati e bilanciati tra loro.
Il condimento, molto ricco, in abbinamento con il sapore tipico della fregola, ha offerto una vera esplosione di sapori persistenti.

ELENA NOORBAKHSH – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Elena ama molto il salmone, per questo ha deciso di presentare un piatto composito in cui il salmone è stato proposto in tre varianti: un trancio alla piastra con panatura croccante, un cheesecake con salmone e burrata e una tartare fresca e profumata. Il piatto è piaciuto molto alla commissione per i sapori deliziosi di ogni preparazione e per la cura estetica dell’impiattamento.

ALFONSO LOIACONO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Alfonso ha presentato un primo piatto a base di pasta fresca all’uovo con curcuma, pesto di zucchine e pinoli. Il sapore dei pinoli si è ben sposato con quello della pasta all’uovo e quello del pesto e la loro consistenza ha regalato al piatto una piacevole nota croccante.

EDUARDO CAPPELLO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Eduardo ha presentato un primo piatto a base di pasta di semola semintegrale di grano duro in salsa di pesce, con crema di ceci e lenticchie nere. L’allievo ha dimostrato una valida preparazione tecnica che gli ha consentito di presentare un piatto molto creativo in ogni aspetto e delizioso nei sapori.

TATIANA CORJ – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Tatiana ha presentato un cremoso risotto ai frutti di mare con ‘nduia su letto di salsa di ostrica. Ha impreziosito il piatto con del lime che ha donato una nota di freschezza molto piacevole. Le “minicialde” di riso, al prezzemolo hanno poi entusiasmato la Commissione per il valore aggiunto che hanno regalato al piatto.

SARA GUOLO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERA PROFESSIONISTA

Sara ha presentato un tris di paste composto da due prodotti sfrogliati e da un bombolone soffice e gustoso. Essendo una musicisita, ha poi voluto presentare una creazione che fosse la sintesi delle sue passioni: la musica e la pasticceria. Il rotolino musicale con decori a tema si è distinto per le ottime consistenze e per il sapore golose e raffinato.

MARTINA SECCI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Martina ha presentato delle paste da colazione che hanno messo in luce una competenza manuale e tecnica: l’ottima sfogliatura e la perfetta lievitazione le hanno rese leggere e gustose. Prendendo spunto dalla cultura orientale ha presentato la sua creazione a base di Kasutera (un dolce tipico giapponese, molto simile al pan di spagna) al gianduia.

SARA ZILIANI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Sara ha presentato delle paste da colazione che si sono distinte per il loro esterno friabile e l’intero molto raffinato al palato. La candidata ama la cucina e la pasticceria per questo ha voluto presentare una torta chiamata “Mani in pasta”. Ricorrendo al cake design ha realizzato utensili e ingredienti tipici della cucina che hanno fatto da guarnizione a questa originale creazione.

VALENTINA ROSA’ – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Valentina ha presentato delle ottime paste da colazione che si sono distinte per l’estetica e la consistenza raffinate e per il sapore molto piacevole. Come torta creazione ha presentato una fantastica “Spring memories” ai frutti di bosco con lamponi e fragole fresche come guarnizione.

DANIELA OTTONELLO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Daniela ha presentato un mix di paste da colazione molto curate in ogni fase di realizzazione che si sono distinte per una consistenza unica e per un sapore avvolgente. Come torta creazione ha presentato una “After dinner choco moka” di alto impatto estetico, costituita da diversi elementi della pasticceria che Daniela ha saputo realizzare in maniera impeccabile.

FRANCESCA CACCIARI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Francesca ha sottoposto alla valutazione della Commissione un tris di paste da colazione con una buona struttura e un buon sapore. Come torta creazione ha presentato uno zuccotto con glassa di cioccolato fondente che si è caratterizzata per l’accostamento originale e molto piacevole con il sale aggiunto in fase finale.

FABIO ZANINI – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Fabio ha presentato un variegato mix di ottime paste da colazione di diversi formati e costituite da impasti e farciture differenti. Amante della pasticceria americana, ha voluto presentare una personale rivisitazione della “Red Velvet” con mousse. La creazione è stata molto apprezzata per l’aspetto estetico molto curato e raffinato, per il buon sapore e per l’ottima struttura.

SUELA ZECA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Suela ha presentato una linea di lievitati da colazione ben sfogliati e molto raffinati nel sapore. Ha poi presentato due creazioni attraverso le quali è riuscita a mettere in luce le sue competenze tecniche, manuali e le sue abilità nelle varie preparazioni tipiche della pasticceria.

ELENA AMBRA CRISCUOLO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Elena ha presentato degli originali ravioli di agrumi con succo di citronella e succo di frutto della passione: una realizzazione molto particolare ed estiva che ha permesso alla Candidata di mettere in luce le sue competenze creative e la sua preparazione professionale. Ottima e molto simpatica la sua “ Red velvet” in barattolo. Degne di nota anche le paste da colazione realizzate con una cura tecnica molto valida.