SCUOLA DI CUCINA NEWS: I DIPLOMATI DELLA SESSIONE DELL’11 GIUGNO 2016

/, Senza categoria/SCUOLA DI CUCINA NEWS: I DIPLOMATI DELLA SESSIONE DELL’11 GIUGNO 2016

DSC_0177Sabato 11 Giugno 2016 presso la sede centrale dell’Accademia Italiana Chef si è riunita la commissione d’esame presieduta dalla critica gastronomica Vanessa Tarchiani. Obiettivo della giornata, valutare il gruppo di candidati arrivati in sede per sostenere le prove di esame previste al termine dei loro percorsi formativi e volte al conseguimento del Diploma.
I candidati, allievi provenienti dai percorsi di formazione professionale per diventare Cuoco Professionista, Pizzaiolo Professionista e Pasticcere e Professionista hanno superato le prove ottenendo il loro Diploma.
Un ringraziamento particolare va alle strutture che hanno accolto gli allievi nel periodo di stage di formazione lavoro, passaggio fondamentale per una formazione ulteriore che li ha resi abili e professionali.

DSC_0099-oSenza-titolo-1ALBERTO ZACCHERONI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Alberto ha sottoposto alla valutazione della commissione un secondo a base di riccioli di polpo arrostiti su letto di purea di patata arancione con bollicine di mango, spolverata di lime e ristretto di sidro rosa. Il piatto ha colpito la commissione per il sapore e l’ottima consistenza del polpo, ottenuti attraverso una cottura lenta a bassa temperatura, realizzata con competenza e grande tecnica dal candidato. Raffinata ed originale anche la presentazione estetica del piatto.

DSC_0016-oSenza-titolo-1CLAUDIA VALLI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Claudia ama sperimentare e creare sempre cose nuove. Per questo, anche in occasione del suo esame ha deciso di preparare un primo piatto di sua invenzione base di strozzapreti tricolore senza glutine, conditi con scalogno, salsiccia e Sangiovese. Il piatto è stato un tripudio di colori e sapori, molto apprezzato dalla Commissione.

DSC_0031-oSenza-titolo-1ALESSANDRO BOCCACCIO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Alessandro ha voluto presentare una sua interpretazione di un piatto molto caro alla sua tradizione familiare. La coda alla vaccinara su crema di patate con pomodorini confit è stata preparata da Alessandro con molta cura e competenza. La cottura, molto lunga e attenta, gli ha consentito di ottenere una carne morbida e succosa, ricca di un sapore deciso.

DSC_0039Senza-titolo-1SIMONE BRANCATO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Simone ha proposto un primo piatto che ha avuto modo di imparare durante lo stage e che gli ha permesso di esprimere le sue competenze e la sua creatività. I suoi scialatielli fatti a mano ai frutti di mare su purea di zucchine, con sferificazione di aperol sono stati una vera sorpresa per la Commissione per il loro sapore e la loro ricchezza di particolarità tecniche.

DSC_0067-oSenza-titolo-1ADI HALEVI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Adi ha presentato un primo piatto in cui ha deciso di fondere la tradizione culinaria italiana a quella israeliana. Ha infatti presentato un primo piatto a base di “Tortellini alla Gerusalemme”. Tecnica italiana e gusto israeliano hanno fatto di questo piatto un vero trionfo di sapori e profumi evocativi e particolari.

DSC_0087-oSenza-titolo-1ESTHER MILAGROS ESQUERRE GUEVARA – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Esther ha presentato il suo “Risotto mucho gusto”, un risotto portato a cottura secondo la tecnica italiana, ma caratterizzato dai sapori tipici del Perù, la sua terra di origine. Il piatto, ricco di sfumature di sapore variegate è stato una vera esperienza fusion per i palati della Commissione.

DSC_0126-oSenza-titolo-1ROMANA BISERNI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Romana ha sottoposto alla valutazione della Commissione un primo piatto chiamato“Sapori Romygnoli” nome che deriva da una fusione tra il suo nome e le sue origini. I suoi Cappelletti al formaggio, con ragu’ bianco e speck croccante, sono stati un’ottima dimostrazione delle competenze professionali e creative raggiunte da Romana.

DSC_0149-oSenza-titolo-1DANIELE ELEUTERI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
La Carbonara è uno dei piatti tipici di Roma e Daniele lo ha voluto proporre in una versione che ricordasse la sua passione per il mare e che gli ha consentito di esprimere abilità, estro e competenza. Ha così presentato la sua “Carbonara del Corsaro Nero” a base di spaghetti al nero di seppia, con crema di pecorino, asparagi sbollentati, cozze, gamberi, scampi e l’immancabile uovo.

DSC_0170-oSenza-titolo-1MARCO CAPOGRECO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Marco ha presentato un piatto molto raffinato nei sapori e nelle consistenze, ricco di profumi e sapore. Il suo cremoso risotto, con pesce spada, al profumo di bergamotto ha piacevolmente colpito con la Commissione per il sapore intenso, ma molto elegante e per la consistenza decisamente piacevole al palato.

CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA – SONO 3 I NEO DIPLOMATI
Nella stessa sezione si sono diplomati anche Francesco Casarin, Gianluca Bonazzi e Alessia Pappone, allievi del Corso di Pizzaiolo Professionista. Tutti gli allievi sono stati impegnati in una prova teorica al termine di un percorso formativo che li ha visti impegnati nelle lezioni teorico-pratiche in Accademia, sotto la supervisione del Maestro Pizzaiolo Daniele Gorini e nello stage formativo obbligatorio. Tutti hanno deciso di iscriversi al corso per apprendere i segreti dell’arte della pizza e per ottenere una qualifica e un bagaglio di conoscenze da sfruttare con successo e professionalità nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Gli allievi hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo il mondo del lavoro.

Senza-titolo-1BIANCA DOSSI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Bianca ha presentato una linea di lievitati da colazione composta da paste da colazione di diverso formato che si sono distinte per il sapore avvolgente. Come torta creazione ha presentato un dessert preparato unendo due sapori che predilige: quello del mango e quello della liquirizia. Una base di savoiardo aromatizzato alla liquirizia con mousse al mango e copertura di geléé al mango ha deliziato i palati della commissione con il suo gusto fresco e intenso.

Senza-titolo-1LUCA VALTOLINA – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Luca ha presentato una torta con base di pandispagna alle fragole, crema pasticcera al pistacchio, meringa all’italiana e decori di fragola, panna e meringa. Ben riuscita anche la linea di paste da colazione costituita da prodotti di diverso formato e diverse farciture, accomunati da un sapore raffinato e da una consistenza ottima.

Senza-titolo-1SARA PROSPERI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Sara ha sottoposto alla valutazione della commissione un tris di paste da colazione di diversa tipologia che hanno evidenziato il raggiungimento di un’ottima manualità e di una buona tecnica. Come torta creazione ha poi presentato una cupola al cioccolato ed amaretti che si è distinta per un interessante gioco di consistenze.

Senza-titolo-1ALESSANDRO FRANCHINI – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Alessandro ha presentato una creazione articolata e ben riuscita, costituita da una una base di pasta frolla, con crema Chantilly al cioccolato, craquelin e cuore di crema Chantilly classica, ricoperta da bigné. Ottime le consistenze degli elementi costituivi della realizzazione, così come il sapore goloso, ma raffinato, caratteristiche che sono state proprie anche della linea di paste da colazione.

Senza-titolo-1FABIANA ZINICOLA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Fabiana ha presentato una torta creazione, la cui ideazione e realizzazione hanno rappresentato per lei una sfida, portandola a mettersi alla prova, impegnandosi nella preparazione di elementi di pasticceria differenti e sofisticati. L’impegno ha premiato la candidata consentendole di dimostrare il raggiungimento di un buon livello professionale.

Senza-titolo-1MARCO BIANCHINO – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Marco ha deciso di presentare una torta creazione che ricordasse le sue origini campane, Per questo ha presentato una sua rivisitazione della “Delizia al limone”. Strutture variate e interpretazioni creative gli hanno consentito di esprimere abilità ed estro. Ben riuscita anche la linea di paste da colazione presentata da Marco.

Senza-titolo-1MATTEO POLLINA – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Matteo ha presentato una torta creazione lasciandosi ispirare dal film “Il favoloso Mondo di Amélie” e dal significato del nome della protagonista, Amélie, appunto, stesso nome che è stato dato alla torta. Il nome indica una persona di carattere, molto attiva e letteralmente vuol dire “vergine dei boschi”. Il candidato ha quindi utilizzato due ingredienti principali che ricordassero le caratteristiche del nome: il caffè, dal sapore forte e robusto, e il lampone, uno dei tesori più preziosi del bosco. La Commissione, oltre ad aver apprezzato il concetto, alla base del prodotto, è rimasta piacevolmeente colpita dall’insieme di tecnica, passione, creatività e grande organizzazione, doti indispansabili per un professionista.

Senza-titolo-1ELSA GULLOTTA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Elsa ha deciso di sottoporre alla valutazione della commissione un dolce che ha ideato con l’intento di esaltare il mix di gusto tra l’acidità contenuta nei frutti di bosco e la dolcezza del cioccolato. La sua crostata di frolla al ciccolato decorata con frutti di bosco e menta è stata una vera esplosione di sapori, ben equilibrati, per un risultato eccellente. Ben riuscita anche la linea di pasticceria lievitata proposta dall’allieva.

Senza-titolo-1ARIANNA GUARISO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Arianna ha presentato una torta creazione per la realizzazione della quale ha unito alla passione per la pasticceria, quella per il pianoforte. Traendo ispirazione dalla biografia di Mozart, ha realizzato una Torta Charlotte rivisitata con mousse al mango e ai mirtilli e savoiardi al cioccolato fondente. La torta ha colpito per l’ottimo gioco di consistenze e per il sapore inebriante.

Senza-titolo-1LAURA FRANCHINA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Laura ha presentato un tris di paste da colazione che hanno colpito per il loro sapore raffinato e la loro scioglievolezza. Come torta creazione ha poi proposto una base di frolla, con crema pasticcera e connubio di arancia e cioccolato, ricoperta da una golosa ganache al cioccolato bianco e al cioccolato fondente. Tutti i prodotti presentati da Laura hanno evidenziato un valido livello professionale raggiunto dall’allieva.

Senza-titolo-1FEDERICA TURRA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Federica ama i piccoli frutti, sia per aspetto sia per il gusto dolce-acidulo che appartiene ai frutti di bosco . Per questo ha deciso di utilizzarli nella sua torta creazione, uniti ad un goloso cremoso alla gianduja, con streusel che ha dato al dolce un valore ottima dal punto di vista delle consistenze. Ben riuscita e raffinata nel gusto e nell’estetica , anche la linea di paste da colazione presentate dall’allieva.

Senza-titolo-1GERTA KACI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
Gerta ha presentato una delizia in monoporzione a base di semifreddo con pan di spagna al cioccolato, bagna tropicale al mango e ananas, crema Chantilly al cioccolato con al centro un cuore di pere caramellate. Il dolce di Gerta, oltre ad essere per lei di grande valore affettivo, ha colpito la commissione per la ricchezza dei sapori, tutti ben equilibrati, con grande maestria. Ben riuscite anche le paste da colazione di differente formato presentate dall’allieva.