SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 23 SETTEMBRE

//SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 23 SETTEMBRE

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CUOCHI E PASTICCERI

Sabato 23 Settembre 2017 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI


FRANCESCA BRIGA – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Francesca ha proposto alla Commissione un primo piatto a base di Spaghetti ai peproni con fondo di salsa di mango, gamberi di Mazara, gamberoni e vaniglia. La cottura a bassa temperatura è stata un’ottima scelta adottata dall’allieva che ha così realizzato un piatto molto gustoso, dai sapori e dalle consistenze molto armoniose.


FEDERICA RUGGERI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Federica ha deciso di proporre un piatto che fosse la sintesi di ciò che ha appreso durante il suo percorso formativo e la sua esperienza di 4 mesi in Asia, durante la quale ha potuto approfondire le conoscenze culinarie orientali. Ha così proposto un piatto chiamato “Ati” che significa “ricchezza di cuore e di sapori”, a base di Paccheri di Gragnano con una salsa di greencurry, latte di cocco, crema di yellow peas (dhal) e gamberi, cialda al nero di seppia, croccante al wasabi e pesce spada marinato. Un piatto molto complicato, ben riuscito, molto ricco di sapori.


GIANFRANCO AHUMADA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Gianfranco ha presentato un Risotto caratterizzato da sapori italiani e stranieri, con funghi e cialde di grana, ma anche coriandolo e una salsa agrodolce caratterizzata da particolari note di carote e banana. I sapori di questo piatto sono risultati molto originali e allo stesso tempo molto gradevoli al palato.


FRANCESCO GIANNOTTI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Francesco ha proposto un primo a base di ravioli ripieni di ricotta e zucchine, su riduzione di pomodoro, con scampi tenerissimi grazie ad una perfetta tecnica di cottura al forno e granella di pistacchio. Il piatto, ben presentato, è piaciuto molto alla Commissione per la cura tecnica e per i sapori raffinati e persistenti.


MICHEL AROCHA SANTOS – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Michel ha proposto una raffinata crema di zucchine con gamberi fritti. La crema molto fine, impreziosita dalla croccantezza del gambero fritto ha creato un mix di consistenze davvero molto interessanti. Molto bilanciato anche il sapore di questo piatto raffinato anche nella presentazione.


CATIA FACCIN – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Catia ha preparato differenti tipologie di prodotti da colazione realizzati con diversi impasti che le hanno consentito di mettere in luce una buona manualità e una buona tecnica. Per celebrare il suo Paese, il Brasile, e la sua infanzia, ha presentato due dessert tipici brasiliani: il beijinho e il brigadeiro: due delizie golose e ben realizzate.


NOEMI GERACI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Noemi ha proposto un dolce composto da una base di pan di spagna al cioccolato con ganache al cioccolato ricoperta di riccioli di cioccolato al latte e fondente. Il mixarsi di consistenze più soffici alle consistenze più croccanti dei riccioli di cioccolato ha reso questo dolce molto gradevole, i sapori lo hanno reso goloso e persistente. Realizzati con cura tecnica e manualità anche il tris di paste da colazione.


MARTINA ANTONELLI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Martina ha presentato delle paste da colazione molto curate, di bell’aspetto, soffici e raffinate nel sapore. Come torta creazione ha proposto una versione moderna e elegante della torta di mele. La sua torta con base di pasta frolla, crema al limone, cannella, mela e ganache con pinoli è stata preparata con professionalità, competenza e passione.


PAOLA IACONA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Paola ha presentato un’ampia produzione di paste da colazione e biscotti di frolla preparati ricorrendo all’uso di ingredienti particolari, tra cui canapa e burro salato. Le delizie tipiche della Sicilia sono state poi utilizzate nella realizzazione del suo semifreddo al pistacchio, con cioccolato fondente e nocciola: un dolce dal sapore carezzevole e persistente.


BENEDETTA NICASTRO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Benedetta ha sottoposto alla valutazione della Commissione un tris di paste da colazione di forma differente, molto soffici e ben lievitate. Come torta creazione ha proposto un “New York Cheesecake” che si è distinto per la croccante frolla che ha creato un bel contrasto con la cremosità adagiata sopra.


MARTA MOTTINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Marta ha presentato delle paste da colazione in pasta sfoglia e pasta frolla, molto delicate, ma allo stesso molto golose. Deliziosa e caratterizzata da un’ottima consistenza anche la sua torta costituita da un Pan di Spagna farcito di crema al pistacchio, scaglie di cioccolato e glassa a specchio al cioccolato con granella di pistacchio.


YAUMARA HORMIA DOMINIGUEZ – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Yaumara ha proposto differenti tipologie di sfogliati che si sono caratterizzati per il sapore molto raffinato. Come torta creazione ha sottoposto alla valutazione della commissione una crostata di mele con marmellata alle albicocche e mela a spicchi sottili.


GINA COSTEA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Gina ha presentato tre differenti paste da colazione: un cornetto, un saccottino e una treccina con uvetta. Dal profumo inebriate, questi lievitati si sono distinti per una buona alveolatura interna e una buona consistenza. Come torta creazione ha poi presentato una torta ai frutti di bosco con base di pan di spagna, ganache al cioccolato bianco e al latte e copertura di cioccolato fondente e frutto di bosco freschi a copertura.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!