SCUOLA DI CUCINA | TUTTI I DIPLOMATI DELL SESSIONE DELL’8 APRILE

//SCUOLA DI CUCINA | TUTTI I DIPLOMATI DELL SESSIONE DELL’8 APRILE

Sabato 8 Aprile 2017, presso la sede centrale di Via Cantino Cantini 46, ad Empoli, i Candidati provenienti dai corsi di Chef, Cuoco Professionista, Pasticcere Professionista e Pizzaiolo Professionista si sono presentati per sostenere l’esame di Diploma.

Gli allievi sono stati impegnati in determinate prove volte a sondare i loro livelli di preparazione. Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.
Un ringraziamento particolare va a tutte le strutture che hanno accolto i nostri allievi nel periodo di stage di formazione lavoro, passaggio fondamentale per una formazione ulteriore che li ha resi abili e professionali.


ARDIAN ZENELI – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Ardian ha presentato un piatto capace di evocare antiche memorie che si sono intrecciate tra i sapori amabili e raffinati degli ingredietnti scelti e trattati con cura. Il risotto con latte fresco, al sapore di garofano è risultato completo nella tecnica, nel gusto e nelle consistenze bilanciate in maniera molto attenta e precisa.


IVAN ANGELO TURCONI – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Ivan ha preso spunto dalle opportunità offerte dalla natura per la realizzazione di un piatto a base di prodotti stagionali che ha saputo trattare con estrema competenza e con un estro creativo raffinato. Il suo piatto, “A spasso col carciofo” è piaciuto molto alla Commissione per la completezza dei sapori e la buona armonia tra le strutture.


ANGELO D’ONOFRIO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Angelo ha presentato un piatto composto da molteplici pietanze che hanno offerto all’assaggiatore sapori ricchi e intensi. Degna di nota per il sapore davvero molto buono e per l’originalità, la caponata tipica siciliana rivisitata con tocco di cacao. La maturità professionale dimostata ha consentito all’allievo di diplomarsi con la massima votazione di 100/100, ottenenedo anche il Diploma di merito.


ELENA COCCOMINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Elena è partita dall’utilizzo di elementi poveri e tradizionali che ha saputo trattare e arricchire con estrema competenza. Il suo Millefoglie di sarde su insalata liquida ha colpito molto la Commissione per i sapori, molto raffinati, nonostante la presenza delle sarde, ottenuti grazie ad una grande abilità dell’allieva.


ALESSANDRO TENTORIO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Alessandro ha preparato un primo piatto a base di Ravioli realizzati a mano, con ripieno raffinato di vitella, speck e tartufo. Il piatto ha colpito molto per la porosità della pasta realizzata con estrema bravura dall’allievo. Degno di nota anche l’impiattamento, curato e fine.


SABRINA PONTECORVI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Sabrina ha presentato un primo piatto chiamato “Mare nero”, a base di ravioli gluten free con ripieno e condimento ai sapori di mare. La Commissione ha evidenziato l’ottima realizzazione della pasta, che nonostante fosse priva di glutine, si è distinta per la consistenza salda e raffinata.


ALESSIO MOSCATO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
Alessio ha realizzato un primo piatto a base di Tortelloni di ottima pasta integrale, ai gamberi, adagianti su una vellutata crema di asparagi. Il piatto si è caratterizzato per la molteplicità di sapori che si sono amalgamati tra loro donando una piacevolezza al palato.

ALESSANDRA SARTESCHI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Alessandra è affascinata dalla sicula con influenze arabe, per questo ha presentato un primo piatto chiamato “Oro Antico”, a base di pasta con zafferano, impreziosita da una gustosa battuta di coniglio al coltello con sapori di Sicilia alla ragusana. Attraverso questo piatto l’allieva ha messo in luce un’ottima preparazione professionale.

VIKTORIIA FREITAKH – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Viktoriia ha presentato alla Commissione una nutrita linea di paste da colazione ben riuscite, preparate con ottima cura tecnica ed estetica.
Come torta creazione ha proposto una “Dolce sera” al sapore di rum, con frutta fresca e petali di mandorle, dall’aspetto molto invitante e dal sapore molto originale.

CRISTINA PRINETTO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Cristina ha presentato un tris di paste da colazione che sono state apprezzate per la loro sfogliatura, per la consistenza velata e per il sapore delizioso.
Unendo il sapore avvolgente della nocciola, con quello del cioccolato ha poi realizzato una mousse molto raffinata.

LUCIANO TESEI– DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Luciano ha presentato diverse tipologie di paste da colazione che gli hanno permesso di dimostrare il raggiungimento di un ottimo livello professionale che è stato poi confermato dal suo Cheese cake alla fragola, frutto dell’accettazione di una dolce sfida lanciata dalla figlia che gli ha consentito di presentare una vera golosità molto piacevole anche agli occhi.

ILARIA IANIERI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ilaria ha presentato una linea di paste da colazione tutte differenti tra loro, realizzate con molta cura, attenzione e una validissima dose di capacità raggiunte attraverso impegno e passione. Come torta creazione ha presentato “Amore di cioccolato”, un dolce in cui il sapore del cioccolato si è sposato con quello più acidulo del lampone per un risultato eccezionale.

CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA – SONO 7 I NUOVI DIPLOMATI

Nella stessa sezione si sono diplomati anche Edoardo Grassetti, Alessio Varsalona, Brunella De Felice, Jhonny Eduardo Espinar Salabarria, Massimo Boschetto, Luca Chieregato e Mattia Paderi, tutti allievi del Corso di Pizzaiolo Professionista. I nostri neo diplomati hanno ottenuto il Diploma di Pizzaiolo Professionista dopo un percorso di lezioni teorico-pratiche presso l’Accademia che ha visto come docente il Maestro Pizzaiolo Daniele Gorini, uno stage presso una Pizzeria ed infine grazie al superamento di una prova d’esame. Il bagaglio di conoscenze appreso sarà necessario per entrare nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Gli allievi hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo la propria carriera lavorativa futura.