SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 5 AGOSTO

//SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 5 AGOSTO

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CHEF, CUOCHI E PASTICCERI

Sabato 05 Agosto 2017 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi di Chef, Cuoco Professionista e Pasticcere Professionista si sono presentati difronte alla Commissione per sostenere l’esame di Diploma.
Gli allievi sono stati impegnati in una prova pratica e in una prova teorica, entrambe prove volte a sondare i loro livelli di preparazione. Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI


MARCO SCHIPANI – DIPLOMATO DEL CORSO PROFESSIONALE DI CHEF

Le delizie campane e quelle toscane si sono unite nel piatto presentato da Marco, trovano concretizzazione in un delizioso filetto di maiale di cinta senese dop con crema di zolfino, cime di rapa e tuiles di Papaccelle, un tipico peperone napoletano. Questo piatto è piaciuto molto per l’equilibrio dei sapori e la completezza delle consistenze. Di rilievo anche le tecniche di cucina adottate dal Candidato.


LOUIS EMMANUEL GREG VALLET – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Louis ha realizzato un piatto a base di trancio di pesce spada con ananas e zenzero, a cui ha abbinato una straordinaria nuvola di spaghetti di riso fritti che hanno arricchito il piatto di un originale sapore e di una piacevolissima croccantezza.


FLAVIA SEVERINO – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Di origini brasiliane, Flavia ha voluto unire le tradizione culinaria del suo paese, con quella italiana. Per questo ha presentato gli “Gnocchi Carioca”, ovvero degli gnocchi di fagioli cannellini con funghi porcini cozze. Partendo dall’utilizzo di ingredienti semplici, Flavia è riuscita a realizzare un piatto molto originale, creativo e buono.


ALAN CRIVELLI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Alan ha sottoposto alla valutazione della commissione un primo piatto a base di tagliatelle di farina di grano arso con ragù bianco di coniglio, olive taggiasche e scaglie di grana. La Commissione ha voluto evidenziare la buona consistenza della pasta, ottenuta attraverso una lavorazione molto ben effettuata da parte del candidato. Degno di nota il sapore: gustosissimo e completo.


ALESSANDRO VIGANO’ – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Alessandro ha presentato un fagottino di pasta fresca di semola di grano duro ripieno di pesto di melanzane con noci che ha adagiato su una spuma di mozzarella di bufala e panna e impreziosito con una tartare di gamberi marinati con lime olio e sale e gelatina di bisque. La Commissione ha apprezzato molto l’originale abbinamento dei sapori e la presentazione del piatto.


ANTONIO LOMBARDI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Antonio ha presentato un originale risotto al melone e gambero rosso di Mazara. Per aggiungere freschezza e profumo a questo piatti ha unito del basilico fresco, una scelta strategica che ha arricchito il piatti senza stravolgerlo nel suo sapore complessivo.

 


MARCO MALTAGLIATI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Pasticceria e cucina si sono unite per dare vita a questo millefoglie di orata su fonduta di patata, un piatto molto buono completo e decisamente originale che Marco ha saputo realizzare ed assemblare con estrema tecnica, competenza e passione.

 


FRANCEL ALVARADO – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Francel ha presentato un primo piatto a base di spaghetti al pomodoro, peperoncino e aglio, con gamberoni, vongole e tartufo: una vera esplosione di sapori che hanno estasiato il palato della Commissione.
Ha poi presentato una spigola con salsa di soia all’aglio, zenzero, limone e pepe.
La Commissione ne ha evidenziato la cottura perfetta e il sapore buonissimo.


CRISTIANO MOBILIO – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Cristiano ha voluto realizzare un piatto che rappresentasse la tradizione della sua terra, la Basilicata, rivisitandolo in chiave moderna. I suoi strascinati con peperoni cruschi e provolone liquido. Il piatto, apparentemente semplice, è stato una combinazione di tecniche di cucina diverse. Il sapore ha poi conquistato I complimenti della Commissione.


IVAN CASO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Ivan adora i sapori del mare, per questo durante il suo percorso formativo ha desiderato fortemente imparare la sfilettatura e la lavorazione del pesce per perfezionare le sue competenze. Nel suo piatto d’esame, un trancio di branzino in guazzetto di cozze e vongole ci ha dato la prova di aver raggiunto validi livelli professionali.

 


TOMMASO PADUANO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Tommaso ha sottoposto alla valutazione della Commissione un primo a base di ravioli alla cacciatora con uvetta confit. Il piatto è piaciuto molto per l’originalità e degli ingredienti assemblati e per il sapore: un crescendo di variazioni al palato, decisamente insolite e buonissime.

 


DIEGO MARZADURI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

L’ispirazione orientale ha trionfato nel piatto a base di riso con verdure, latte di cocco e gamberi, arricchito di paprika, cumino, curry, noce moscata e salsa di soia che Diego ha presentato in occasione del suo esame. Il piatto è piaciuto molto per l’equilibrio del piatto nonostante i tanti ingredienti utilizzati.

 


MARCO MARIA LAMPUGNANI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Marco ha presentato dei bocconcini di quaglia in due cotture ai fichi ai quali ha abbinato degli involtini con caprino, sedano e noci, aromatizzati alla lavanda e basilico. Il piatto è piaciuto molto alla commissione per lo studio accurato degli abbinamenti tra i sapori che lo hanno reso una vera opera culinaria.

 


ANGELA CARRERAS – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Angela ama la cucina etnica, così come tradurre in pietanza le sue pasioni, le sue radici e i suoi stili di vita. Per questo ha presentato la rivisitazione vegana di un piatto Georgiano, il Khingali con melanzane e crema Sazivi di noci . Il piatto, molto innovativo, negli ingredienti e nei sapori ha colpito per la sua morbidezza al palato.

 


PIERPAOLO BOVE – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

“Il pranzo del vicino” è il nome del piatto che Pierpaolo ha presentato alla Commissione. Utilizzando infatti prodotti genuini, a Km 0 ha realizzato un primo a base di tagliatelle con uva, fiori di zucca, crema di zucchine e guanciale. Il piatto è piaciuto molto: il candidato, con ingredienti semplici, ha presentato una pietanza completa nei sapori e nelle consistenze.

 


SALVATORE TARDI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Salvatore ha presentato un primo piatto chiamato “Tagliatelle allo scampufo”, ovvero delle tagliatelle con crema di scampi e tartufo. I due ingredienti si sono uniti in un binomio perfetto regalando al piatto una carica di sapori raffinati, persistente e deliziosi.

 


IVANA MAIOCCHI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ivana ha presentato una linea assortita di paste da colazione, molto raffiate nel sapore e nella consistenza. Come torta creazione ha poi proposto un’originale crostata con crema di limone al profumo di zenzero e salvia. Una realizzazione diversa dal solito che ha consentito ad Ivana di dimostrare un’ottima preparazione raggiunta.

 


NERMIN ABDELAAL – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Nermin ha presentato tante realizzazioni che le hanno consentito di dimostrare le competenze raggiunte nella produzione dei lievitati da colazione, delle creme, della pasta choux, dei semifreddi e delle glasse. Dai prodotti è emerso che Nermin ha raggiunto ottimi risultati, una tecnica valida, arricchita da creatività e passione.

 


CHIARA CAMPORESI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Nella sua creazione Chiara ha voluto unire le sue due più grandi passioni: la pasticceria e l’Oriente. Da questo punto di partenza ha creato la torta “Due passioni”, una rivisitazione della Torta Sacher con base di cioccolato bianco, confettura di lampone e ganache al cioccolato bianco come rifinitura. Degna di nota l’intera linea di lievitati da colazione: forme diverse, guarnizioni e farciture variegate per paste realizzate con un tocco professionale di livello.


LILIANA MIHAELA DINU – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Liliana ha proposto delle paste da colazione di diverso formato, farcite con la crema che hanno colpito la Commissione, oltre per l’aspetto, per la loro sfogliatura perfetta, la consistenza interna raffinata e strutturata e per il loro sapore. Ben riuscita anche la pasta choux dei bignè con mousse al cioccolato.


SARA VANTINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Le paste da colazione di Sara si sono distinte per la loro struttura raffinata, per il buon sapore e per l’originalità. Come torta creazione l’allieva ha presentato una mousse ai frutti di bosco e una bavarese al pistacchio. Questi due prodotti non sono i preferiti da Sara che ha voluto realizzarli proprio per mettersi alla prova. Il risultato è stato eccellente. Sara ha raggiunto un ottimo livello di preparazione.


ELENA ZALUNARDO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Elena ha sottoposto alla valutazione della Commissione un tris di paste da colazione che hanno colpito per la loro consistenza fine ed alveolata e per il buon sapore. Specializzatasi nelle mousse, ha presentato la sua “Fresca memoria”, una mousse al cioccolato e arancia, perfettamente riuscita.


ANTONIO ACAMPORA – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Antonio ha lasciato l’Università e il lavoro per inseguire il suo sogno di diventare pasticcere e lavorare come tale. Ha quindi scommesso sulle sue potenzialità, mettendosi in gioco con impegno e passione. Per questo la sua torta, ai sapori di pannacotta, fichi e noci, si chiama “La Vera Scommessa”. Ben realizzate anche le paste da colazione.


MARTA BOCCASSINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Marta ha presentato un tris di paste da colazione di diverso formato e diverse farciture che si sono distinte per la consistenza raffinata e per il sapore vellutato  e persistente. Cometorta creazione ha presentato una personale rivisitazione del Tiramisù che ha colpito per la corposità e per la cremosità.

 

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!