CORSO DI CUOCO | RAVIOLI VERDI DI PATATE CON PORRI E GAMBERI

/CORSO DI CUOCO | RAVIOLI VERDI DI PATATE CON PORRI E GAMBERI

CORSO DI CUOCO | PRIMO PIATTO
RAVIOLI VERDI DI PATATE CON PORRI E GAMBERI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Ingredienti per la pasta

– 200 gr di farina 00
– 2 uova
– un pizzico di sale
– 60 gr di spinaci verdi lessati
– Olio

Ingredienti per il ripieno

– 200 gr di patate
– sale
– pepe
– olio
– maggiorana
– prezzemolo
– noce moscata

Ingredienti per il sugo

– 1 porro
– 12 gamberi
– uno spruzzo di salsa di pomodoro

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE
Fate lessare le patate con la buccia, per circa 40 minuti; poi spellatele e passatele allo schiacciapatate, raccogliendole in una terrina. Incorporate il prezzemolo lavato e tritato, la maggiorana, insaporire con una presa di sale, una di pepe e una grattata di noce moscata e amalgamate bene, lasciate riposare.
Setacciate con cura la farina sulla spianatoia, formate la classica fontana, quindi mettetevi al centro le uova, un pizzico di sale e gli spinaci lessati e sminuzzati. Lavorate con le mani il composto per 15-20 minuti, amalgamando bene gli ingredienti e avendo cura di cospargere di tanto in tanto la spianatoia con un poco di farina. Continuate in questo modo fino a ottenere un impasto sodo e omogeneo, mettete due gocce di olio sulla spianatoia e amalgamate per rendere l’impasto lucido e raccoglietela formando una palla. Lasciatela riposare in una ciotola per mezz’ora.
Stendete la sfoglia e tagliatela a larghe strisce di circa 8 cm. Al centro di ciascuna striscia disponete l’impasto facendo dei mucchietti alla distanza di 3-4 centimetri l’uno dall’altro; chiudete le strisce in senso longitudinale in modo da ottenere tanti serpentoni, premere con le dita sui bordi della pasta facendo attenzione che non rimanga aria fra ogni tortello, tagliate con il taglia pasta a rotellina ogni tortello e chiudeteli bene aiutandovi con una forchetta.
Prendete una padella, aggiungete olio e il porro tagliato a rondelle fini, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua. Salate e pepate ed aggiungete lo spruzzo di salsa di pomodoro. Mettete a cuocere i ravioli, scolandoli non appena salgono in superficie. Non appena il porro si sarà ben ammorbidito, aggiungere i ravioli ben scolati 6 gamberi interi e i restanti 6 ben tritati. Continuate a cuocere a fuoco lento in modo che i ravioli finiscano la cottura e gli altri composti si amalgamino bene ed a questo punto servire.

GAIA CELLINI, CUOCO PROFESSIONISTA