CORSO DI CUOCO | RAVIOLI DI BRESAOLA E PROVOLA CON SALSA DI MELAGRANA E PISTACCHI

/CORSO DI CUOCO | RAVIOLI DI BRESAOLA E PROVOLA CON SALSA DI MELAGRANA E PISTACCHI
CORSO DI CUOCO | PRIMO PIATTO
RAVIOLI DI BRESAOLA E PROVOLA CON SALSA DI MELAGRANA E PISTACCHI
DI PIETRO PAOLO DI RUOCCO
DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per la pasta:

– 400 gr di farina di semola
– 4 uova

Ingredienti per il ripieno:

– 300 gr di ricotta di bufala
– 100 gr di bresaola
– 100 gr di provola affumicata
– sale q.b.
– Parmigiano Reggiano q.b.
– pepe q.b

Ingredienti per la salsa:

– 70 ml di succo di melograno
– 70 ml di vino rosso
– 1 cucchiaio di zucchero
– 1/2 cucchiaio di maizena
– sale q.b.

Ingredienti per la decorazione:

– pistacchi
– chicchi di melagrana
– olio evo q.b.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE:

Per la pasta: disponete la farina a fontana sul tagliere, con una mano formate un buco al centro e rompetevi le uova, iniziate a lavorare l’impasto con una forchetta incorporando sempre più farina, continuate a lavorare a mano fino ad ottenere un’impasto liscio e omogeneo, avvolgete nella pellicola trasparente e lasciate riposare 15-20 minuti.

Per il ripieno: mettete nel mixer la ricotta, la bresaola, la provola ed il parmigiano e poi aggiustate di sale e pepe. Stendete la pasta sottile, in una metà della sfoglia disponete il ripieno a mucchietti distanziati tra loro considerando al grandezza dei ravioli che volete fare, se necessario inumidite la pasta con poca acqua. Rovesciate sopra la seconda metà dell’impasto e schiacciate attorno ad ogni mucchietto di ripieno iniziando dalla parte dove avete piegato la pasta, in questo modo eliminerete l’aria che c’è tra le due sfoglie. Tagliate i ravioli e fateli asciugare circa mezz’ora.

Per la salsa: sgranate una melagrana e mettete i chicchi in uno schiacciapatate, schiacciate e prelevate il succo, filtratelo con un colino e mettetene 70 ml in un pentolino con 1 cucchiaino di zucchero ed i 70 ml di vino rosso, fate bollire circa 15 minuti finchè il succo si sarà un po ridotto e addensato, unite la maizena e mescolate con una frusta, proseguite la cottura mescolando per pochi minuti. Cuocete la pasta 6-7 minuti in acqua calda salata, scolatela e condite con poco olio evo, disponete nei piatti e condite con la salsa di melagrana e dei pistacchi tritati, decorate con qualche chicco di melagrana.

PIETRO PAOLO DI RUOCCO, DIPLOMATO DEL CORSO CUOCO PROFESSIONISTA