CORSO CUCINA | RAVIOLI AL CONIGLIO CON CREMA DI PARMIGIANO

/CORSO CUCINA | RAVIOLI AL CONIGLIO CON CREMA DI PARMIGIANO
CORSO CUCINA | PRIMO PIATTO
RAVIOLI AL CONIGLIO CON CREMA DI PARMIGIANO
DI TOUFIC MIRCO CHEAITO
DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per la sfoglia:

– 350g farina “00”
– 3 uova intere
– 1 tuorlo
– olio di oliva e.v quanto basta

Ingredienti per il ripieno:

– 350 g di macinato di coniglio
– ½ cipolla
– ½ carota
– 1 spicchio di aglio
– 1 rametto di rosmarino
– olio di oliva e.v
– sale
– pepe

Ingredienti per la crema:

– 250 ml panna fresca
– 120g parmigiano reggiano grattugiato
– noce moscata
– sale

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELLA SFOGLIA:

Porre in una ciotola capiente la farina e, aiutandosi con le dita, formare al centro la caratteristica “fontana”. Porre al centro mezzo cucchiaio di olio di oliva, le tre uova intere e il tuorlo di uovo precedentemente separato. Iniziare ad impastare all’interno della ciotola fino a quando non noterete che i “frammenti” di impasto si staccheranno bene dalle pareti del contenitore e, a quel punto, spostarsi su un piano di lavoro. Impastare a mano sino ad ottenere un impasto morbido e lucido. Mettere l’impasto in una pellicola e lasciare riposare in un luogo fresco per un ora.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL RIPIENO:

Sminuzzare e far soffriggere in olio di oliva la cipolla, la carota e l’aglio. Porre un rametto di rosmarino insieme al soffritto. Aggiungere la carne di coniglio e lasciar cuocere lentamente bagnando di tanto in tanto con pochissimo brodo di carne (o acqua). Condire con sale e pepe.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELLA CREMA:

Portare a semi-ebollizione la panna fresca. Aggiungere il parmigiano grattugiato poco alla volta e mescolare con una frusta da cucina. Quando inizia ad addensarsi spegnere il fuoco. Condire con una grattugiata di noce moscata e con un pizzico di sale.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DI RAVIOLI AL CONIGLIO:

Tirare la pasta molto sottile sino a raggiungere uno spessore di circa 2 mm. Far bollire una capiente pentola di acqua non salata. Con l’aiuto di un coppa pasta tagliare dei cerchi di sfoglia. Porre un cucchiaino di ragù di coniglio al centro del raviolo. Chiudere il raviolo a mezzaluna aiutandosi con una lieve pressione delle dita sui bordi.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL PIATTO:

Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata. Adagiare sul fondo del piatto un velo di crema al parmigiano. Disporre i ravioli sulla crema senza un ordine preciso. Condire con un filo ancora di crema, il sugo di cottura del coniglio e una spolverata di prezzemolo.

TOUFIC MIRCO CHEAITO, DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA