CORSO DI CUOCO | RAVIOLI ALLA NETTUNO

/CORSO DI CUOCO | RAVIOLI ALLA NETTUNO
CORSO DI CUOCO | PRIMO PIATTO 
RAVIOLI ALLA NETTUNO
DI ELEONORA ARGANESE
DIPLOMATA CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per la pasta:

– 400 g di farina di semola
– 3 uova
– 2 cucchiai di olio e.v.o.
– Una tazzina di acqua
– Un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

– Una gallinella di mare di circa 500 g sfilettata
– 30 g di patate tagliate a cubetti piccolissimi
– 50 ml di Fumetto
– Aglio q.b.
– Olio q.b.
– Prezzemolo q.b.
– Sale q.b.

Ingredienti per il condimento:

– 200g di cozze
– 200g di vongole veraci
– 6 gamberi grandi freschi
– 200g di pomodorini pachino o piccadilly
– 20 ml di Fumetto
– aglio q.b.
– Olio q.b.
– Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE:

Fare una fontana con la farina e disporre al centro le uova, il sale e l’olio. Impastare energicamente aggiungendo poco a poco l’acqua. Quando l’impasto avrà assunto la giusta consistenza, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per mezz’ora. Mentre la pasta riposa procedere con la preparazione del ripieno: Deliscare e tagliare a cubetti il filetto di pesce. Far riscaldare in una padella l’aglio con l’olio e aggiungere il pesce, le patate, il prezzemolo. Far rosolare per bene il tutto, salare. Aggiungere il brodo di pesce e ultimare la cottura. Lasciare raffreddare. Stendere la pasta con la macchina oppure con il matterello in modo da ottenere strisce di circa 2 mm di spessore e alte circa 8 cm. Suddividere il ripieno in piccoli mucchietti sulla striscia di pasta e coprire con un’altra striscia. Facendo uscire l’aria, formare dei ravioli. A questo punto bisogna procedere con la preparazione del condimento, dunque, far aprire le vongole a parte in una pentola con il coperchio per circa 4 minuti. In una padella far rosolare l’aglio con l’olio e mettere le cozze che si apriranno. Aggiungere un mestolo piccolo di fumetto e, quando l’acqua si sarà asciugata, mettere le vongole già sgusciate e per ultimi i gamberi. Far cuocere per 2-3 minuti e spegnere. Cuocere i ravioli per 2 minuti in acqua bollente salata e rigirarli in una padella con il condimento. Servire caldi con un abbondante spolverata di prezzemolo.

ELEONORA ARGANESE, DIPLOMATA CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA