CORSO CUCINA | POLPO SCOTTATO AL PROFUMO DI TIMO CON PURÈ DI PATATE ALLO ZAFFERANO

/CORSO CUCINA | POLPO SCOTTATO AL PROFUMO DI TIMO CON PURÈ DI PATATE ALLO ZAFFERANO

SECONDO PIATTO

CORSO CUCINA | POLPO SCOTTATO AL PROFUMO DI TIMO CON PURÈ DI PATATE ALLO ZAFFERANO

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per il purè

– 1 kg di patate
– Zafferano
– 200 ml di latte
– 50 ml di olio evo

Ingredienti per il polpo

– 1 polpo
– 1 gambo di sedano
– 2 carote
– 1 cipolla
– Pepe rosa
– 1 bicchiere di vino bianco
– 1 limone
– Sale
– timo

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL PURÈ
Laviamo e lessiamo le patate con la buccia in acqua salata per 40-45 minuti circa (controlliamo la consistenza con una forchetta, quando sentiremo la patata morbida saranno pronte).
Una volta scolate e sbucciate le passiamo con lo schiacciapatate e procediamo con la preparazione del purè.
Trasferiamo le patate in una pentola aggiungendo olio, sale, zafferano e latte; amalgamiamo il tutto e portiamo a cottura.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL POLPO
Procediamo ora con la cottura del polpo.
Facciamo un brodo con un gambo di sedano, due carote e una cipolla, aggiungiamo il pepe rosa un bicchiere di vino bianco, limone e sale.
Portiamo a bollore il brodo, aggiungiamo il polpo e quando riprende a bollire lascio cuocere per 20’ (controllo la cottura in base alla grandezza del polpo).
Lasciamo raffreddare nell’acqua di cottura, scaviamo con un coltello, togliamo il becco, tagliamo la testa e dividiamo i tentacoli e li tagliamo in pezzi di media grandezza.
Una volta pronto il polpo lo facciamo scottare il polpo da entrambe le parti in una padella con poco olio, timo e due fettine di limone.
A questo punto impiattiamo, ponendo il purè sul fondo del piatto e disponiamo sopra il polpo scottato.

ELISA CINGOLANI, CUOCA PROFESSIONISTA