CORSO CUOCO | BARATTOLINO DI PESCE SPADA AI PROFUMI DI ISCHIA

/CORSO CUOCO | BARATTOLINO DI PESCE SPADA AI PROFUMI DI ISCHIA

ANTIPASTO

CORSO CUOCO | BARATTOLINO DI PESCE SPADA AI PROFUMI DI ISCHIA

Ingredienti per 4 persone

– 400 gr. di pesce spada
– circa 20 olivelle verdi
– 1 limone lunario
– un cucchiaio di capperi sotto sale
– 6 pomodori secchi
– 4 foglie d’alloro
– Timo limone qualche rametto
– Erba cipollina 3 o 4 fili
– Pipernia essiccata, un cucchiaio raso
– 2 spicchi d’aglio
– Mezzo bicchiere vino bianco fermo
– Olio extra vergine di oliva
– peperoncino in polvere q.b.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE
In una padellina scaldare 6 cucchiai di olio EVO con l’alloro, l’aglio e le erbe fresche, una scorzetta di limone.
Aggiungere il vino e far ritirare un poco. Togliere dal fuoco.
Dissalare i capperi in acqua calda e strizzarli bene. Far rinvenire i pomodori secchi in acqua tiepida per circa
30 minuti, scolarli e tagliarli a piccoli pezzi.
Pulire e tagliare il pesce spada a cubetti di circa 2 cm; sistemarli i 4 barattolini a chiusura ermetica,
aggiungere una decina di capperi, 5 olivelle, una cucchiaiata di pomodoro secco, mezzo cucchiaino di zeste di
limone. Distribuire nei vasetti l’olio aromatico col vino, spolverare con la Pipernia e chiudere i barattolini.
Sistemarli in una pentola piena d’acqua e cuocere a fuoco dolcissimo e bassa temperatura (circa 75 °C) per
circa 40-60 minuti, senza mai far arrivare l’acqua a bollore
Aprire solo al momento di servire.
Accompagnare con crostini di pane di semola tostati se si serve direttamente nel barattolino; in alternativa
scodellare il tutto su un letto di pane carasau.

WINDA CORUZZI, CUOCA PROFESSIONISTA