CORSO CUCINA | PASTA CON LE SARDE

/CORSO CUCINA | PASTA CON LE SARDE
CORSO CUCINA | PRIMO PIATTO
PASTA CON LE SARDE
DI FEDERICO ARRIGHI
DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 400g bucatini
– 500g finocchietto selvatico
– 500g sarde fresche
– 1 cipolla bianca
– ¼ di cavolfiore
– 3dl di passata di pomodoro
– 40g uva sultanina
– 40g pinoli
– 40g pan grattato
– sale, pepe e olio extra vergine d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE:

Mettere l’uva sultanina in un po’ d’ acqua a rinvenire per almeno 2 ore. Lavare i mazzetti di finocchietto selvatico sotto l’acqua corrente, togliere la parte dei gambi (più dura) poi mettere a lessare il finocchietto e il quarto di cavolfiore in un tegame capiente con abbondante acqua e un cucchiaio di sale grosso. (far bollire circa 7 minuti). Togliere dal fuoco con la schiumarola perché l’acqua servirà in seguito per cuocere la pasta. Strizzare il finocchietto e poi fare tutto a pezzetti con un coltello. Pulire le sarde con un coltello rimuovendo prima le eventuali squame (non molte in questo pesce) e poi la testa e delicatamente aprirle a libro per estrarre la lisca centrale. Accertarsi di togliere le lische rimanenti. Sciacquarle e farle a pezzi non troppo piccoli. Trita la cipolla e falla appassire in un salta pasta con un po’ d’olio extra vergine d’oliva, poi aggiungi le sarde fai dorare e poi un po’ d’acqua di cottura dei finocchietti. Dopo aggiungi il pomodoro, sale e pepe. Infine l’ uva sultanina ben strizzata e i pinoli. Fate ribollire l’acqua del finocchietto e del cavolo e buttate i bucatini. Mentre aspettate la pasta, in una padella antiaderente, mettete il pan grattato a tostare con un po’ d’olio e un pizzico di sale. Quando la pasta è al dente scolarla e aggiungerla al salta pasta con il sugo, incorporando anche finocchietto, cavolo e parte del pan grattato tostato. Mescolare con cautela e saltare a fuoco medio per alcuni minuti. Preparare un piatto piano, aiutandosi con un cucchiaione e un forchettone fare dei nidi di bucatini da mettere al centro del piatto. Cospargere poi con il pan grattato avanzato e decorare con un ciuffetto di finocchietto fresco.
Tempi di preparazione: 25 minuti (l’ uva sultanina deve rinvenire in acqua per almeno 2 ore)
Tempi di cottura: 20 minuti

FEDERICO ARRIGHI, DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA