CORSO CUCINA | PAPPARDELLE AL RAGÙ DI CONIGLIO

/CORSO CUCINA | PAPPARDELLE AL RAGÙ DI CONIGLIO
CORSO CUCINA | PRIMO PIATTO
PAPPARDELLE AL RAGÙ DI CONIGLIO
DI MATTEO LUPERINI
DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per la pasta:

– 300g di farina 00
– 3 uova intere
– sale q.b.

Ingredienti per il ragù:

– 5 spicchi d’aglio
– un coniglio disossato
– un gambo di sedano
– una carota
– 1/2 bicchiere di vino rosso più mezzo litro (circa) per la marinatura
– 1 rametto di rosmarino
– olio extravergine di oliva
– sale q.b.
– pepe nero macinato q.b.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE:

Per prima cosa tagliate il coniglio a pezzi, privatelo del grasso, mettetelo in una ciotola e ricopritelo con il vino rosso, dopodichè coprite la ciotola con la pellicola e lasciatelo marinare per una notte in frigo. Su di una spianatoia mettete la farina, formate un cratere e spaccatevi le uova e un pizzico di sale, aiutandovi con una forchetta unite il tutto, continuate ad impastare a mano fino a che l’impasto non risulterà lucido, morbido e senza grumi, copritelo con della pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno mezzora Fate a cubetti la carota e il sedano, scaldate l’olio con gli spicchi d’aglio leggermente schiacciati in una padella, aggiungete la verdura e fate rosolare per alcuni minuti. Aggiungete il coniglio adeguatamente asciugato e fatelo rosolare bene, aggiungete poi il rosmarino e subito dopo sfumate con il vino rosso rimasto. Abbassate la fiamma, salate, aggiungete acqua calda e portatelo a fine cottura, ci vorranno circa 20 minuti. Nel frattempo scaldate l’acqua, stendete la pasta finemente, spolverate con un pizzico di farina, arrotolatela su se stessa e tagliate le vostre pappardelle. Calate la pasta, ci vorranno circa due minuti, prendete i pezzi di coniglio e tritateli grossolanamente con un coltello, rimetteteli in padella, scolate la pasta, saltatela e servite.

MATTEO LUPERINI, DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA