CORSO PASTICCERE | TORTA NATALIZIA A DUE PIANI

/CORSO PASTICCERE | TORTA NATALIZIA A DUE PIANI

DESSERT
CORSO PASTICCERE | TORTA NATALIZIA A DUE PIANI

Ingredienti:

Ingredienti per il pan di spagna:

– Uova 5
– Zucchero 140g
– Farina 00 150g
– Lievito per dolci 3g
– Vaniglia ½ busta
– Sale qb

Ingredienti per la crema pasticcera:

– Latte 1l
– Zucchero 300g
– Tuorli 12 (250g)
– Amido di mais 50g
– Amido di riso 50g
– Bacca di vaniglia 1/4
– Sale qb

Ingredienti per la pasta di zucchero:

– Zucchero a velo 400g
– Glucosio o miele 40g
– Colla di pesce 4g
– Colorante 4g

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE
La torta è divisa in più fasi. Il primo piano è composto da pan di spagna farcito con crema pasticcera e ricoperto di pasta di zucchero.
Per la preparazione del pan di spagna occorre mettere le uova insieme allo zucchero nella planetaria finché diventa spumoso l’impasto. Nel frattempo setacciate la farina alla quale si aggiunge il lievito, la vanilia in polvere e il sale e lo aggiungete un pó per volta allo zucchero e uova mescolando con una frusta o una spatola a mano facendo attenzione a non smontare il composto. Imburrate la teglia e versate il composto. Infornate a 118° C (forno ventilato) per 20-25 min. Tolto dalla teglia lo lasciate raffreddare e poi potete tagliarla in 3 strati e farce con la crema.
Per la crema pasticcera si mette 1l di latte sul fuoco insieme alla bacca di vanilia mentre nella planetaria si mette le uova con lo zucchero, il sale e l’amido di mais e di riso e lo fate mescolare finché l’impasto non diventa cremoso. Prima che il latte arrivi al punto di bolizione si toglie la bacca di vanilia e aggiungete un pò di latte nella planetaria mescolando. Questo procedimento lo ripettete per due volte dopo di che si aggiunge l’ intero impasto nel latte ancora sul fuoco basso, mescolando con la fusta. Si mescola tutto fino a quando la crema diventa densa. Lo lasciate raffreddare e la mettere in frigorifero per un’oretta dopo di che é pronta per l’utilizzo.
Per la pasta di zucchero si scioglie il miele mentre si mettono le foglie di colla di pesce in un pentolino con acqua fredda per cireca 10 min. Quando è pronto si strizza bene e lo aggiungete con il miele e un pò di zucchero a velo mescolando prima con la spatola poi pian piano che si aggiunge lo zucchero il composto si compatta e diventa piu durro e facile da lavorare con le mani. Il risultato finale è una palla elastica che andrete a stendre su un tavolo con il mattarello. Raggiunto lo spessore di 1cm e la circonferenza abbastanza grandere la mettete sulla torta. Per farla aderire basta spalmare la torta con della marmellara o crema al burro. Se volete una pasta di zucchero colorata aggiungete il colorante in polvere o liquido del colore che preferite alla pasta e mescolate finchè avrete un colore omogeneo.
Il secondo piano è fatto di polistirene ricoperto di pasta di zucchero e decorato con ghiaccia reale in polvere.
Per sostenere il peso delle decorazioni aggiungete dei … nel primo piano della stessa altezza.
Alcune decorazioni come la stella di natale, la ragazza, gli atrezzi e il cup cake gigante sono modelati a mano con pasta di zucchero.

CRISTINA SIMONA DOBOS – DIPLOMATA DEL CORSO PASTICCERE PROFESSIONISTA