CORSO PASTICCERE | RICETTA SACHER TORTE

/CORSO PASTICCERE | RICETTA SACHER TORTE

DESSERT
CORSO PASTICCERE | RICETTA SACHER TORTE

Ingredienti:

Ingredienti per l’impasto:

– 70 gr di farina di mandorle pelate, non zuccherata
– 140 gr di zucchero a velo
– 4 tuorli
– 2 uova intere sgusciae
– 40 gr di farina 00
– 35 gr cacao amaro in polvere
– 40 gr di burro
– 25 gr di cioccolato fodente
– 5 gr di lievito

Ingredienti per la farcitura:

200 gr di marmellata di albicocche

Ingredienti per la glassa:

– 150 gr di panna fresca liquida
– 30 gr di glucosio
– 60 gr di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE
Montare in planetaria o in una bastardella con il frullatore, la farina di mandorle con lo zucchero a velo e tutte le uova versate a filo,finchè il composto non diventa spumoso.
Mescolare in una bastardella il cacao amaro in polvere,la farina ed il lievito(composto solido)precedentemente setacciati.
Sciogliere contemporaneamente il cioccolato ed il burro a bagnomaria o nel microonde e lasciarli intiepidire.
Mettere i 3/4 del composto solido setacciato di cacao,farina e lievito sulla prima montata mescolando dal basso verso l’alto, versare a filo il burro ed il cioccolato fusi intiepiditi ed aggiungere infine l’ultimo quarto di impasto solido sempre dal basso verso l’alto.
Imburrare una teglia da 24 cm di diametro e versarvi il composto.

Modi e tempi di cottura:
Cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti.

Tolta la torta dal forno lasciarla riposare x un’ora poi togliere la crosticina che si è formata sopra ed ai bordi della torta.riporla poi in frigor x un’altra ora.
Tolta la torta dal frigor tagliarla in 2 parti x la lunghezza e farcirla con la marmellata di albicocche.

Procedimento glassa:
Versare la panna ed il glucosio in un pentolino e scaldarli fintanto che quest’ultimo non si è sciolto, spegnere ed aggiungervi il cioccolato che contemporaneamente si è fatto sciogliere nel microonde.

Mettere la torta su una griglia e versarvi sopra la glassa aiutandosi con una spatola x ricoprirla interamente.

Lasciare che la glassa si asciughi e decorare a piacere.

LIVIA MONTI – DIPLOMATA DEL CORSO PASTICCERE PROFESSIONISTA