CORSO DI PASTICCERE | TORTA ALLO YOGURT E PESCHE SCIROPATE

/CORSO DI PASTICCERE | TORTA ALLO YOGURT E PESCHE SCIROPATE
CORSO DI PASTICCERE | DESSERT
TORTA ALLO YOGURT E PESCHE SCIROPATE
DI OCTAVIAN IONITA
DIPLOMATA CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per la torta:

– 3 uova media
– 80 grammi di zucchero semolato
– 80 grammi difarina 00
– 15 grammi di cacao amaro in polvere
– 4 grammi di lievito in polvere e L ml aroma di rum

Ingredienti per la crema:

– 200 grammi di yogurt bianco
– 200 grammi di yogurt di pesche
– 175 grammi di panna da montare
– 10 grammi di gelatina in fogli
– zucchero a velo
– 400 grammi di pesche sciroppate e L ml aroma rum

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELLA TORTA :

Per la torta si separa gli albumi dai tuorli, gli albumi si montano a neve fermo con 50 grammi di zucchero semolato e i tuorli con 30 grammi di zucchero semolato fino ottenere un composto spumoso di colore giallo chiaro. Si unisce albumi e tuorli con movimento leggero da basso verso l’alto, dopo si incorpora la farina mischiata con lievito e cacao in polvere precedentemente setacciati con movimento leggero dal basso verso l’alto. Tutto il composto viene versato in una tortiera precedentemente imburrata e ricoperta da carta da forno e infornato a 180 gradi per 30 minuti in un forno statico preriscaldato. Dopo 30 minuti di cottura si tira fuori dal forno e si lascia raffreddare su una griglia (per preparazione ingredienti e impasto 10 minuti) .

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELLA CREMA:

Per la crema invece, la gelatina viene ammollata in 100 ml acqua fredda per 10 minuti. mentre aspetto che ammolli la gelatina, in una ciotola metto lo yogurt bianco e yogurt di pesche e le pesche s sciroppate tagliate a cubetti. in una planetaria monto la panna con zucchero a velo. Quando la gelatina e, ammollata la strizzo e la faccio sciogliere in un pentolino senza far bollire, lascio un,attimo raffreddare e la verso nel composto di yogurt e pesche e mescolo con movimento leggero. verso anche I’aroma di rum e panna montata con movimenti leggeri da basso verso l’alto. Quando la torta e’ raffreddata si taglia a metà, una parte si mette su un piatto e si bagna con sciroppo delle pesche si mette tutta la crema. Con un coltello liscio si livella su tutti i lati e si ricopre con I’altro pezzo,si bagna leggermente la parte superiore, si mette in frigo per almeno 6 ore.

ASSEMBLAGGIO E DECORAZIONI FINALI:

Trascorse 5 ore sitira fuori dalfrigo la torta si taglia i bordi e si decora con panna montata e pesche sciroppate (per preparare crema e assemblare torta 15 minuti).

OCTAVIAN IONITA, DIPLOMATA CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA