CORSO CUOCO PROFESSIONISTA | RAVIOLI ALLA CUBANITA CON AGNELLO E FORMAGGIO CAPRINO

/CORSO CUOCO PROFESSIONISTA | RAVIOLI ALLA CUBANITA CON AGNELLO E FORMAGGIO CAPRINO
CORSO CUOCO| PRIMO PIATTO 
RAVIOLI ALLA CUBANITA CON AGNELLO E FORMAGGIO CAPRINO
DI GLENIS MIRANDA RODRIGUEZ
DIPLOMATA CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per l’impasto:

– 180g di farina di piselli
– 120g di farina manitova
– 3 uova
– 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.

Ingredienti per il ripieno:

– 300 g di carne di agnello
– 100 g di formaggio caprino
– 2 bicchieri di birra rossa
– mix di erbe aromatiche
– semi di cumino
– olio extra vergine d’oliva
– sale.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE:

Prima cosa marinare l’agnello con il mix di erbe aromatiche quali: salvia, rosmarino, prezzemolo, alloro, coriandolo, semi di cumino, olio e birra. Lasciatelo marinare per 2 ore.Intanto preparare l’impasto setacciando le due farine insieme, le uova sbattute e l’olio, fino ad ottenere una palla consistente ma non dura. Lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti coperto con la velina di cucina. Dopo che l’agnello è marinato va scottato in padella fino a far sfumare la birra, salate a piacere poi fatelo raffreddare. L’agnello va tagliato molto piccolo quasi tritato, va poi aggiunto il formaggio caprino e amalgamato il tutto. Va steso l’impasto ricavando la forma di raviolo preferita, mettere il ripieno e farli cucinare in acqua salata per 3 minuti.

Tempi di realizzazione: 150 minuti.

Criticità: per ottenere degli squisiti ravioli consiglio di acquistare una parte dell’agnello che non sia stopposa e se presa con l’osso, va dissossato e le ossa sfruttate in un fondo bruno, che aggiungere al vostro ripieno. Per l’impasto consiglio le farine biologiche e per un tocco in più, usare il sale rosa dell’Himalaya. Consiglio di gustare i ravioli con una salsetta delicata di fiore di zucchine o il classico burro e salvia, mentre sconsiglio di adoperare altre salse o sughi troppo forti se no copre il sapore speciale della sfoglia.

PRESENTAZIONE DEL PIATTO:

Stendere i ravioli sul piatto e decorare con fiori di zucca e carote a proprio piacimento. Servire e gustare.

GLENIS MIRANDA RODRIGUEZ, DIPLOMATA CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA