CORSO CUOCO | FLAN DI SPINACI SALTATI IN BESCIAMELLA ALLA CURCUMA

/CORSO CUOCO | FLAN DI SPINACI SALTATI IN BESCIAMELLA ALLA CURCUMA
CORSO CUOCO |CONTORNO
FLAN DI SPINACI SALTATI IN BESCIAMELLA ALLA CURCUMA
DI LORENZO NOVELLI
DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per il flan:

– 240g di spinaci
– 4 albumi
– 40 g di preparato per purè in fiocchi
– 3 spicchi d’aglio
– peperoncino q.b.
– sale q.b.
– olio EVO q.b.

Ingredienti per la besciamella alla curcuma:

-500ml di latte
– 25g di burro
– 25g di farina 00
– sale q.b.
– curcuma q.b.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL FLAN:

Eliminare il gambo dagli spinaci e lavarli accuratamente eliminando tutta la parte terrosa. Quindi immergerli in una pentola con acqua bollente per non più di 2 min. Stenderli su una teglia per farli raffreddare. Nel frattempo tagliare a fettine fini l’aglio. Quando gli spinaci si sono raffreddati, strizzarli cercando di rimuovere tutta l’acqua possibile. In una padella mettere a Soffriggere l’aglio e il peperoncino in olio già caldo; appena l’aglio comincia a scurirsi un po’, aggiungere gli spinaci, sale e ancora un po’ di olio, cuocendoli a fuoco alto per circa 5-6 min mescolandoli costantemente. Mettere gli albumi e il preparato per purè in un Recipiente, aggiungendo, ad una temperatura più bassa della cottura, gli spinaci e mescolare il tutto. Imburrare 4 stampini di alluminio e ricoprire con pan grattato. Dunque riempire gli stampini con il composto di spinaci fino all’orlo e mettere a cuocere, a bagnomaria, in forno a 180°C per 15min.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELLA BESCIAMELLA ALLA CURCUMA:

Mettere in un pentolino e far scaldare, a fuoco basso, latte con curcuma e sale a piacere. In un altro pentolino far sciogliere il burro sempre a fuoco basso; una volta sciolto aggiungere la farina setacciata. Cuocere burro e farina mescolando fino ad ottenere un roux biondo; quindi aggiungere il latte e, ancora a fuoco lento, mescolare per circa 5-6 min con una frusta, arrivando quasi ad ebollizione.

LORENZO NOVELLI, DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA