CORSO DI CUOCO | CENTIMETRI DI RICOTTA IN SALSA BIANCA AL PROFUMO DI MENTA

/CORSO DI CUOCO | CENTIMETRI DI RICOTTA IN SALSA BIANCA AL PROFUMO DI MENTA

CORSO DI CUOCO | PRIMO PIATTO
CENTIMETRI DI RICOTTA IN SALSA BIANCA AL PROFUMO DI MENTA

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per l’impasto

– 500 g di ricotta di pecora
– 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
– 2 uova leggermente sbattute
– 150 g di farina setacciata
– 150 g di spinaci sbollentati e strizzati
– 2 cucchiaini di scorza di limone grattugiata
– 1 cucchiaio di foglie di menta tritate
– Semolino per la spianatoia

Ingredienti per la salsa

– 250 ml di panna fresca
– 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
– 20 g di foglie di menta tritate
– Sale
– Pepe nero macinato

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELL’IMPASTO
In una ciotola, mescolare delicatamente con una forchetta la ricotta, il parmigiano, le uova, la farina, la scorza di limone, la menta e gli spinaci. Rovesciare l’impasto su una spianatoia spolverizzata di semolino, e formare 4 salsicciotti lunghi 30 cm. Far riposare per circa 10 minuti in frigorifero. Tagliarli a pezzetti di 2 cm circa. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata fino a che non affiorano in superficie. Scolarli con un mestolo forato e aggiungerli alla salsa.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL RIPIENO
Accendere il forno a 200 C. Stendere la pasta brise` con un matterello e foderare 4 stampini. Frullare insieme i formaggi, aromatizzare con sale, origano, e paprica. Far riposare il ripieno per almeno mezz’ora in modo tale che gli ingredienti si insaporiscano.
Farcire i cestini. A parte grigliare i pomodorini, lasciando il picciolo. Disporre i cestini sulla placca da forno e farli dorare per circa 20 minuti. A meta` cottura aggiungere il pomodorino grigliato. Sfornare, e decorare ciascun cestino con qualche fogliolina di origano fresco.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELLA SALSA
Versare la panna in una padella antiaderente e scaldarla per 1-2 minuti. Unire gli gnocchi, il parmigiano, la menta, salare, pepare e servire immediatamente.

VERONICA CLEMENTE, CHEF PROFESSIONISTA