Corso di Cucina per Cuoco Professionista Milano: aperte le iscrizioni a Milano per Febbraio 2014

//Corso di Cucina per Cuoco Professionista Milano: aperte le iscrizioni a Milano per Febbraio 2014

Dopo il successo del Corso di Cucina per Cuoco Professionista a Milano, con il tutto esaurito per la sessione di Gennaio con oltre due mesi di anticipo, l’Accademia ha deciso di lanciare subito la nuova data.

Il 22 Febbraio 2014 iniziano le lezioni del Corso di Cuoco Professionista Milano dell’Accademia Italiana Chef nella nuova sede di Milano. E’ un percorso impegnativo ed affascinante, della durata di circa un mese, a contatto con Chef ed Executive Chef pronti a fornire le colonne portanti della formazione culinaria.  Non è un corso di ricette, ma un corso di formazione pratica finalizzato all’inserimento lavorativo, con uno stage obbligatorio di oltre 300 ore, che spazia su tutti i temi fondamentali per trasformare la passione in un’abilità professionale. Il corso diploma professionisti in grado di intraprendere una carriera con la certezza di avere della basi concrete su cui poter contare, strumenti pratici che accrescono l’abilità del cuoco nell’ambito di una cucina in pieno movimento.

empoli_accademia_italiana_chefLA TECNICA CHE LIBERA LA CREATIVITA’
L’artista deve essere libero di creare, ma la mancanza delle basi stabili professionali limita enormemente la creatività stessa, proprio come un musicista che non conosce lo strumento per il quale immagina una melodia. Per questo il corso educa mentalmente e praticamente l’allievo in tutti gli aspetti che lo possano portare ad esprimersi al massimo nello sviluppare le proprie capacità ed il proprio estro.

 

certaldo_accademia_chef_marzo_2012_29UNA FORMAZIONE QUALIFICANTE
Dopo aver acquisito le basi della cucina professionale, gli allievi intraprendono un percorso di stage in strutture idonee ed in grado di implementare la manualità e l’esperienza, fino a raggiungere i livelli necessari ad affrontare l’esame di diploma. Il momento dello stage è particolarmente importante poichè permette al creativo di confrontarsi con i ritmi del lavoro professionale che implica acquisire doti di coordinazione, organizzazione e programmazione. Durante l’esame di Diploma, gli allievi devono dimostrare di saper mettere in pratica ciò che hanno appreso presentando un menù completo dall’antipasto al dessert.  Ecco una piccola Galleria fotografica di alcuni dei piatti realizzati dagli allievi durante l’esame.

 

 

Potete vedere tutti gli articoli degli esami e i piatti presentati nella sezione EVENTI

Alcune delle testimonianze dei Neo Diplomati del 2013.


Cosa mi ha spinto a iscrivermi al corso di Cuoco Professionista dell’Accademia Italiana Chef? La passione, solo la passione! Ho lasciato un lavoro che non mi dava altro che lo stipendio; la gratificazione della cucina è impagabile! Questa è stata una bella esperienza, da consigliare. Il corso mi ha permesso di raggiungere il mio successo personale: essere contento per ogni piatto che mando in sala, ricevere i complimenti di chi lavora al mio fianco e vivere con la consapevolezza che ogni giorno è diverso dall’altro. Grazie agli Chef!
STEFANO ORSI, CUOCO PROFESSIONISTA da Grosseto, Albergo Ristorante LA BUSSOLA, PUNTA ALA

Ho intrapreso questa esperienza all’interno dell’Accademia per poter rendere concreta la passione per la cucina. L’Accademia Italiana Chef, mi ha aiutato moltissimo, permettendomi di frequentare stage ed acquisire tecnica e manualità. Lo staff è simpatico, giovanile e preparato
ALESSANDRO ZANIERI, CUOCO PROFESSIONISTA da PRATO

Ho voluto intraprendere questa professione per la creatività che si impara giorno dopo giorno; per dare un pizzico di felicità alle persone che amano il dolce. L’Accademia mi ha dato tutti gli strumenti e le competenze necessarie per la professione. Nel luogo dove ho svolto lo stage sono stata accolta con rispetto e professionalità e ho imparato cose nuove. Ringrazio Gianni Lombardi, Simone e Sandro che mi hanno aperto le porte di una professione che ogni giorno voglio d più. Grazie

CALDERON CLAUDIA, da Ancona.

Il corso di cuoco professionista mi ha permesso di lavorare tanto, imparando a gestire la cucina e le persone che erano al mio fianco. Frequentando le lezioni ho avuto conferma che il mestiere di Cuoco è quello che più desidero fare.

ELLA KHACHATUROVA CUOCO PROFESSIONISTA, da Sarteano (SI), Ristorante “Da Lino” Firenze.

Ho deciso di iscrivermi al Corso di Cuoco Professionista dell’Accademia Italiana Chef perchè mi piace molto la cucina. Frequentando le lezioni ho acquisito sempre di più la voglia di creare cose nuove e lo stage è stata un’esperienza molto piacevole che mi ha permesso di affinare le mie competenze acquisite e di apprenderne ulteriori. 

LILIANA OLTEANU CUOCO PROFESSIONISTA, da Prato, Ristorante “La Limonaia”.

Amo cucinare da sempre e ho visto nell’Accademia una buona opportunità per intraprendere la carriera di cuoca. L’esperienza dello stage mi ha fatto capire veramente cosa vuol dire fare questo lavoro e adesso sono sono più motivata di prima ad intraprendere questa strada. Grazie a tutti i professori che ci hanno guidato e sostenuto.

MELANIA TORRE CUOCO PROFESSIONISTA, da Pisa

>>> Leggi tutte le testimonianze<<<

>>> Guarda il programma del Corso di Cuoco Professionista

>>>> Richiedi Ora maggiori informazioni