CORSO DI CUCINA | I NUOVI CREATORI DEL GUSTO DELL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

//CORSO DI CUCINA | I NUOVI CREATORI DEL GUSTO DELL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

Empoli, 15 Novembre 2014: L’Accademia Italiana Chef diploma al corso di cucina per Chef dodici nuovi Professionisti del Gusto
Un’allieva del corso di Chef Professionista, Maria Carnevale, quattro allievi del Corso di Chef Professionista, Davide Latini, Enrico Salvadori, Pier Gianni Piredda, Giovanni Martinoli; un allievo del Corso di Pizzaiolo Professionista, Francesco Fasciana e gli allievi del Corso di Pasticcere Professionista, Monica Pomasan, Nevina Ladu, Davide Farcomeni, Roberta Carlucci, Tommaso Testi, Federico Biagini e Irene Rancoli hanno deliziato e sorpreso la Commissione d’esame, dando prova della competenza raggiunta in ambito culinario. I docenti hanno seguito con grande attenzione lo svolgimento delle prove d’esame di ciascun allievo, valutando capacità organizzative, tecniche e creative e restando colpiti e decisamente soddisfatti per i risultati raggiunti da ognuno.

P1080200 P1080258MARIA CARNEVALE – CHEF PROFESSIONISTA
Passione ed entusiasmo hanno accompagnato Maria durante l’intero percorso in Accademia. Le sue competenze si sono affinate lezione, dopo lezione, nutrite da una passione palpabile anche nel piatto, molto curato, che ha proposto al suo esame. Maria ha preparato un Riso venere in crema di broccoletti con vongole veraci, pomodorini datterini confit al profumo di lime. I sapori hanno ricordato la sua terra, Napoli, e hanno dato vità ad un piatto eccezionale, presentato in maniera molto curata.

P1080239 P1080252DAVIDE LATINI – CUOCO PROFESSIONISTA
Cura del particolare, una tecnica assimilata alla perfezione e nutrita da passion e dedizione. Queste parole potrebbero descrivere la prova di esame di Davide che ha proposto ai docenti in commissione un’Anatra al melarancio. Preparato secondo un’antica ricetta toscana, ma rivisitato dalla sua grande creatività. Questo piatto ha previsto una base di mele caramellate. Il petto d’anatra, cotto sottovuoto con pepe, sale, scorza di arancia e sale maldon è stato una vera esplosione di sapore. Davide ha ottenuto il suo Diploma di Cuoco Professionista con una votazione di 100 e lode.

P1080214 P1080256ENRICO SALVADORI – CUOCO PROFESSIONISTA
I sapori della terra e del mare, uniti con maestria in un piatto dal gusto ricco e persistente.
Enrico ha deciso di proporre ai docenti presenti in Commissione un primo piatto a base di ravioli ripieni di platessa con funghi porcini.
Un abbinamento inusuale, molto ben riuscito e curato, che ha premesso ad Enrico di dimostrare la sua maturità culinaria e creativa.

P1080229 P1080250PIER GIANNI PIREDDA – CUOCO PROFESSIONISTA
Chicche di patate, zucchine, pomodorini, e mazzancolle ai sentori di Bottarga. Solo leggendo il nome del piatto scelto da Pier Gianni, si stimola la curiosità dei palati più sopraffini.
Pier Gianni ha creato la sua ricetta, inspirato dalle sue radici sarde, dal gusto e da quella voglia di giocare con i sapori. Ha così scelto gli ingredienti, provando combinazioni e dando vita ad un piatto decisamente originale.

P1080191 P1080248GIOVANNI MARTINOLI – CUOCO PROFESSIONISTA
Giovanni ha proposto un primo piatto davvero eccellente, curato in ogni fase di preparazione, a partire dall’elaborazione della ricetta.
I suoi Ravioli infatti, con un delicato ripieno al branzino ed un con sugo d’astice hanno deliziato la commissione. Il dettaglio di gusto che più ha colpito sono state le note di spezie orientali e lime che Giovanni ha saputo dare al suo piatto, in maniera molto equilibrata, in modo che si sposassero egregiamete con il pesce.

P1080262FRANCESCO FASCIANA – PIZZAIOLO PROFESSIONISTA
La costanza dettata dalla passione e la manualità per l’arte della pizza, due elementi presenti nell’allievo hanno fatto sì che seguisse con profitto ed estremo interesse le lezioni del nostro Maestro Pizzaiolo, raggiungendo una preparazione solida sulla quale poter bsaser il suo futuro professionale.
Lo stage formativo obbligatorio previsto dal programma di corso e necessario per accedere all’esame finale è stato fondamentale per Francesco perché gli ha permesso di perfezionare le tecniche apprese, portandolo a confrontarsi e a gestire direttamente le dinamiche lavorative.

MONICA POMASAN PASTICCERA PROFESSIONISTA
La creatività e la tecnica sono le due caratteristiche che hanno distinto l’esame di questa bravissima pasticcera. Cura del particolare, attenzione, meticolosità e passione sono visibili in ognuna delle creazioni che Monica ha proposto. A partire dalla sua linea di paste da colazione, molto ben riuscite, fino ad arrivare alla sua torta mud cake al cioccolato con bavarese al cioccolato e pere aromatizzate. La sua torta in pasta di zucchero è stata poi una vera meraviglia che ha colpito tutti i docenti in commissione.

NEVINA LADU
P1080329 P1080322La linea di pasticceria fresca proposta da Nevina ha messo in luce la sua maturità tecnica. Soffici all’interno e croccanti esternamente, i suoi cornetti e le sue treccine sono state la dimostrazione delle sue competenze e della sua preparazione elevata.
Ha poi proposto una torta di pasta frolla con ricotta, aromatizzata al limone, semplice, ma decisamente curata in ogni fase di preparazione e dal sapore indimenticabile.

P1080318 P1080312DAVIDE FARCOMENI – PASTICCERE PROFESSIONISTA
Davide, iscrittosi al corso di Pasticcere professionista per inseguire una passione tramandatagli da sua madre, ha raggiunto una preparazione ottima, grazie alla sua tenacia, alla voglia di scoprire, imparare e perfezionarsi dimostrata in tutto il suo percorso in Accademia. Ha proposto un’ottima linea di pasticceria fresca, assortitissima, degna di una Grande Pasticceria e una torta con Pan di Spagna al cioccolato, aromatizzata ai fatti ai frutti rossi e un cremoso al cioccolato decisamente ben riuscito.

P1080332 P1080341ROBERTA CARLUCCI – PASTICCERA PROFESSIONISTA
“Quando entro in cucina, entro nel mio piccolo Paradiso”. Con queste parole Roberta descrive la sua passione per la Pasticceria. Una passione inseguita con tenacia che oggi le ha permesso di ottenere in Diploma di Pasticcera Professionista. Meticolosa, creativa, attenta al dettaglio tecnico, Roberta ha proposto una validissima linea di paste dal colazione e una torta con una perfetta base di pasta frolla e uno strato di crema aromatizzata alla vaniglia e note di lamponi. Delicata e golosa, questa sua creazione ha stupito tutti i docenti.

P1080302P1080304TOMMASO TESTI – PASTICCERE PROFESSIONISTA
Abile, veloce e creativo. Queste caratteristiche, essenziali in un Pasticcere, sono ben radicate in Tommaso che ha proposto una linea di pasticceria fresca composta da cornetti e treccina alla crema.
Eccellente anche il suo Cheese cake con un’ottima base di pan di stelle, impreziosita da uno strato di crema con mascarpone, panna e nutella che è stata una vera bomba di gusto e dolcezza!

FEDERICO BIAGINI – PASTICCERE PROFESSIONISTA
P1080354-Recovered P1080348Federico ha deciso di proporre una rivisitazione di un muffin al castagnaccio. Ha studiato gli ingredienti ed elaborato questa ricetta per creare un prodotto con la farina di castagne che generalmente non piace ai bambini. Il risultato è stato un dolce goloso, con ingredienti ben bilanciati e dalla consistenza perfetta. Oltre ai suoi muffin presentati in maniera davvero originale, Federico ha anche proposto numerosi prodotti di pasticceria fresca e secca. Tutti molto curati sia in fase di preparazione, che in fase di presentazione.

IRENE RANCOLI – PASTICCERA PROFESSIONISTA
P1080365 P1080294-RecoveredUn omaggio alla Toscana, la sua creazione! Cuarato in ogni dettaglio, anche visivo, il suo semifreddo con zabaione al vin santo e pezzi di cantucci come decorazione è stato un prodotto molto apprezzato dalla Commissione. Irene ha proposto anche la sua linea di pasticceria da colazione con la quale ha dimostrato la sua abilità tecnica, raggiunta con tenacia, motivazione e passione.