CORSI DI CUCINA | TRE TALENTI DELLA RISTORAZIONE DIPLOMATI: DUE CUOCHI PROFESSIONISTI E UNO CHEF

//CORSI DI CUCINA | TRE TALENTI DELLA RISTORAZIONE DIPLOMATI: DUE CUOCHI PROFESSIONISTI E UNO CHEF

16 Dicembre 2013 – Tre nuovi talenti della ristorazione si sono diplomati presso l’Accademia Italiana Chef dei Corsi di Cucina per Cuoco Professionista e Chef Professionista.
Si sono svolti il 16 Dicembre gli esami che hanno visto protagonisti tre allievi, due provenienti dal Corso di Cuoco Professionista e uno dal Corso di Chef.
Arianna Marzullo e Abdul Hafiz Shohang sono i nomi dei due allievi che hanno sostenuto l’esame per diventare Cuochi Professionisti, Jenel Grigore, l’allievo diplomato Chef.
I tre corsisti hanno stupito ed emozionato l’intera commissione d’esame per i lodevoli risultati raggiunti, proponendo ciascuno un intero menù a base di piatti eccezionali. Un mix di creatività, tecnica, passione e grande competenza che i tre studenti hanno ottimizzato durante le lezioni in Accademia, raggiungendo un alto livello di preparazione.

ABDUL HAFIZ SHOHAG – CUOCO PROFESSIONISTA
Abdul ha proposto un menù in cui gli ingredienti, ben studiati e preparati, sono stati protagonisti di sapori squisiti e ben amalgamati, come solo un vero professionista può fare. Il neodiplomato ha esordito con involtini di Verdure e Gamberi in pasta fillo che l’intera commissione ha trovato  “perfetti“, seguiti da uno “strabiliate“, così commentato dai docenti, primo piatto a base di tagliatelle al salmone con pomodoro fresco. Il secondo piatto preparato da Abdul è stato uno squisito Pollo al cocco e Curry accompagnato da un tortino di verdure in agrodolce. Con uno squisito Crème caramel con salsa di fragola Abdul ha terminato la presentazione dei piatti scelti per il suo esame di Cuoco Professionista.

ARIANNA MARZULLO – CUOCA PROFESSIONISTA
Cuoca degna di questo appellativo, Arianna ha curato in maniera meticolosa il suo menù contando sull’accostamento di sapori unici e una tecnica perfezionata durante le lezioni in Accademia che, uniti alla sua creatività in cucina, hanno sorpreso l’intera Commissione esaminatrice. Arianna ha esordito con delle crespelle con burrata, salmone e pomodori secchi, seguite da delle eccezionali orecchiette (rigorosamente preparate da lei stessa), con cime di rapa, acciughe e cubetti di pane in cassetta tostato. Un tris di gamberi in capasanta su Crema di Ceci hanno deliziato occhi e palato dei Docenti che, dopo aver assaggiato il Cheese Cake con Lamponi, alla Granella, al Cocco su Biscotti al Kitekat, non hanno potuto far altro che giudicare “Strabravissima” Arianna e diplomarla Cuoca Professionista con il massimo dei voti.

JENEL GRIGORE – CHEF
Competenza tecnica, attenta ricerca di combinazioni di sapore e fantasia culinaria hanno caratterizzato l’esame di Jenel, l’allievo del corso di Chef chiamato a dare prova di quanto appreso durante il percorso formativo presso l’Accademia Italiana Chef.
Il piatto con il quale Jenel ha iniziato il suo esame è stato un perfetto antipasto a base di Tartare di Tonno, cernia e uova di salmone, al quale hanno fatto seguito dei fusilli artigianali su scorfano e nero di seppia. Come secondo piatto Jenel ha sottoposto al giudizio della Commissione un rombo alla menta con tortino di patate, pomodori pachino, pinoli e funghi. Un abbinamento quello tra il secondo e il contorno che la Commissione ha giudicato all’unanimità “davvero particolare e squisito, segno di maturità professionale ed eclettica. Il dessert proposto da Jenel è stato un soufflé al cioccolato fondente con fonduta di cioccolato bianco, davvero speciale.

 

I Docenti e l’intero Staff dell’Accademia Italiana Chef augurano a questi tre nuovi talenti un gustoso futuro professionale, ricco di gioie e soddisfazioni.