CORSI DI CUCINA | RIAPERTA DOPO UNA BREVE PAUSA ESTIVA LA SESSIONE DI ESAMI ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF: ECCO CHI SONO I NEO DIPLOMATI

//CORSI DI CUCINA | RIAPERTA DOPO UNA BREVE PAUSA ESTIVA LA SESSIONE DI ESAMI ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF: ECCO CHI SONO I NEO DIPLOMATI

Dopo una breve pausa estiva, l’Accademia è tornata di nuovo operativa, inizando con una nuova sessione di corsi di cucina densa di soddisfazioni. Si sono svolte infatti Sabato 5 Settembre, presso la sede centrale di Empoli in Via Cantino Cantini 46, le prove di esame che hanno visto protagonisti allievi del corso di Cuoco Professionista, Pasticcere Professionista e Pizzaiolo Professionista.
Gli esaminandi si sono presentati alla Commissione al termine del loro percorso che li ha visti impegnati nelle lezioni in Accademia e nello stage formativo previsto obbligatoriamente dal corso.
Il percorso formativo li ha visti impegnati in lezioni incentrate sulla pratiche che hanno permesso a tutti di loro di imparare la professione, creando da subito il gusto. Come anticipato, lo stage formativo poi è stata un’ulteriore prova che li ha visti confrontarsi con le dinamiche e le tempistiche proprie di una cucina o di un laboratorio.
In sede di esame tutti hanno avuto modo di dimostrare ai docenti i livelli professionali raggiunti, superando con successo la prova e ottenendo il loro diploma.

DSC_0022-ODSC_0072JOSE’ RICARDO DESTRI JUNIOR – CUOCO PROFESSIONISTA
José Ricardo ha deciso di preparare, in occasione del suo esame di Cuoco professionista, un piatto caro alla tradizione culinaria della sua famiglia. Ha infatti proposto un primo piatto a base di cappelletti brasiliani, realizzati utilizzando gli spinaci nell’impasto che hanno dato alla pasta un caratteristico ed originale colore verde. I cappelletti hanno fatto da scrigno ad un gustoso ripieno a base di carne e sono stati cotti in brodo di pollo, spezie e un tocco di noce moscata che si è legata alla perfezione con gli latri ingredienti. Josè Rocardo ha preparato il suo piatto prestando molta attenzione al bilanciamento degli ibgredienti raggiungendo un risultato finale di alto livello.

DSC_0003 DSC_0072ALESSANDRA VIVIANI – CUOCA PROFESSIONISTA
Per Alessandra gli ingredienti di qalità sono una bae imprescindibile per ogni buon piatto. Affascinata dalle ostriche e dai frutti di mare, ha utilizzato questi elementi di ottima scelta, dando loro la giusta attenzione nella cottura e nella lavorazione.
Alessandra ha così proposto alla commissione un primo piatto a base di linguine con ostriche e bottarga di cozze del Golfo di Oristano, con e pecorino. Ha unito al piatto un frizzante pesto con prezzemolo e pistacchi che si è spostato alla perfezione con la pasta.

DSC_0051 DSC_0072NADIA SENESI – CUOCA PROFESSIONISTA
Il piatto che Nadia ha proposto alla Commissione è stato l’espressione di un senso estetico e di una competenza culinaria matura e fantasiosa. L’allieva ha infatti presentato il suo baccalà in sfoglia con trionfo di pistacchi Bronte ed erba cipollina facendo molta attenzione all’impatto visivo. I procedimenti e le cotture adottate da Nadia le hanno poi permesso di preparare un piatto molto buono, egregiamente bilanciato nel gusto e nelle consistenze. Il gusto generalmente forte del baccalà è stato lavorato ad arte da Nadia e ha raggiunto un carattere elegante e delicato.

DSC_0032 DSC_0072VALERI BOZOV- CUOCO PROFESSIONISTA
Valeri desiderava proporre alla commissione un piatto originale che gli permettesse di esprimere fantasia e competenza in un trionfo di gusto ed estetica. Un piatto elegante nell’aspetto e ricco nel gusto.
Per questo ha provato e riprovato la ricetta fino al raggiungimento di un obiettivo ben preciso che gli ha consentito di realizzare un risotto con carpaccio di gamberi e zucchine molto delicato, ma allo stesso tempo ricco di gusto. Un piatto raffinato e curato, apprezzato dalla Commissione.

DSC_0056 DSC_0072EMMA CATALINA ANCUTA – CUOCA PROFESSIONISTA
Il piatto di Emma è stato un vero trionfo di colore, gusto e abilità. Un elogio all’estate, grazie ai suoi ravioli tricolore, impreziositi da un ripieno di salmone affumicato e ricotta.
Ha adagiato i suoi ravioli su una delicata crema di merluzzo. Infine ha decorato il piatto con ribes e foglie di menta che hanno regaòato alla preparazione un ulteriore tocco di estetica e raffinatezza.

DSC_0016 DSC_0072SVITLANA SAMULYAK – CUOCA PROFESSIONISTA
Svitlana ama il pesce e ama utilizzarlo nella realizzazione di ricette originali e sfiziose. Ha voluto quindi preparare un piatto a base di pesce in modo che potesse rappresentarla e allo stesso tempo l consentisse di esprimere le competenze apprese.
Ha così realizzato delle tagliatelle in pasta fresca all’uovo al sapore di mare, sfumate con vino bianco, adagiate su  carpaccio di mazzancolla di Sicilia e colatura di gambero rosso. Un piatto molto innovativo, davvero carico di gusto. 

DSC_0028 DSC_0072NARAPITI MUDIYANSELAGE RAJIV NIROSHAV
Narapiti vanta sette anni di esperienza di lavoro in Giappone, per questo, in occasione del suo esame, ha deciso di unire le competenze orientali e quelle occidentali apprese durante il Corso in Accademia.
Ha così proposto alla Commissione un secondo piatto a base di treccia di branzino con pomodorino, olio e verdure saltate. Il piatto ha colpito molto la commissione alla quale l’allievo ha dimostrato di aver raggiunto un’ottima preparazione.

DSC_0062 DSC_0072ALESSANDRA TALINI – CUOCA PROFESSIONISTA
Alessandra ha proposto alla Commissione un piatto dal nome “Romanico fiorentino”, a base di ravioli di pasta integrale di Kamut, ripieni di gamberi e scampi su vellutata di zucchine aromatizzata allo zenzero, con fiocchi di zucca e zucchine essiccate.
Il piatto, oltre ad essere stato apprezzato per il notevole impatto estetico, ha colpito la commissione per il gusto e la consistenza, tutti elementi curati con attenzione e abilità. 

DSC_0039 DSC_0072EMANUELE LACALAMITA – CUOCO PROFESSIONISTA
Anche Emanuele ha deciso di proporre un primo piatto che gli ha consentito di dimostrare una notevole manualità nella preparazione della pasta all’uovo e una competenza e creatività nell’unione degli ingredienti nell’ottica del raggiungimento di un gusto equilibrato e persistente. Le sue tagliatelle con crema di gamberi accompagnate da salsa di avocado fatta con pomodori cipolla avocado sono state una preparazione vincente, presentata in maniera impeccabile.

PIZZAIOLI PROFESSIONISTI
Nella stessa giornata si sono diplomati anche cinque allievi del Corso di Pizzaiolo Professionista. Pierpaolo Piccoli, Floriano Cozzolino, Emiliano Raponi, Federico Ponsi e Marco Falcetta hanno superato la prova di esame con successo. Gli allievi sono stati impegnati in una prova teorica al termine di un percorso formativo che li ha visti impegnati nelle lezioni teorico-pratiche in Accademia, sotto la supervisione del Maestro Pizzaiolo Daniele Gorini e nello stage formativo obbligatorio. Tutti hanno deciso di iscriversi al corso per apprendere i segreti dell’arte della pizza e per ottenere una qualifica e un bagaglio di conoscenze da sfruttare con successo e professionalità nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Gli allievi hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo il mondo del lavoro.

DSC_0072MATTEO VIOLA – PASTICCERE PROFESSIONISTA
Matteo ha deciso di iscriversi al Corso di Pasticcere Professionista per concretizzare la sua passione per i dolci e per la cucina in generale. In occasione del suo esame ha proposto un’ottima crostata di frutta fresca caratterizzata da una pasta delicata e avvolgente.
La sua linea di pasticceria da colazione ha poi colpito al commissione per la consistenza perfetta e il gusto straordinario.
La cura nel dettaglio e l’attenzione al particolare hanno poi confermato la premura e la passione dell’allievo.