Corsi di cucina | L’Accademia Italiana Chef diploma quindici nuovi Professionisti del Gusto.

//Corsi di cucina | L’Accademia Italiana Chef diploma quindici nuovi Professionisti del Gusto.

DSC_0145Empoli, 18 Luglio: L’Accademia Italiana Chef diploma quindici nuovi Professionisti del Gusto.
Dodici allievi dei corsi di cucina  di Cuoco Professionista: Francesca Vezzali, Bianca Maria Zagaglia, Guido Casalini, Francesco Alfredo Bucci, Gheorghita Bojin, Mirko Antonio Pappalardo, Lorenzo Bulla, Daniela Gabriela Neag, Elena Braidi, Leonardo Guasti, Paolo Cutrupi e Giovanni Vincenti; due allievi del corso di Pasticcere Professionista: Alessandro Roberto Rusconi e Alice Trabattoni e Alessandro Bruno, allievo del Corso di Pizzaiolo Professionista  hanno deliziato e sorpreso la Commissione d’esame, dando prova della competenza raggiunta in ambito culinario. I docenti hanno seguito con grande attenzione lo svolgimento delle prove d’esame di ciascun allievo, valutando capacità organizzative, tecniche e creative e restando colpiti e decisamente soddisfatti per i risultati raggiunti da ognuno.

DSC_0096 DSC_0139FRANCESCA VEZZALI – CUOCA PROFESSIONISTA
Francesca ha proposto un insolito primo piatto a base di tortelli di farina di kamut, preparati senza l’utilizzo delle uova, con ripieno di ciliegie, ricotta, parmigiano reggiano e conditi con riduzione di lambrusco, prosciutto crudo croccante e ciliegie marinate.
Il piatto ha messo in luce una conoscenza approfondita delle tecniche della cucina e degli abbianamenti tra i sapori, nonché uno spiccato senso estetico.

DSC_0018 DSC_0134BIANCA MARIA ZAGAGLIA – CUOCA PROFESSIONISTA
Bianca Maria ha proposto una “Delizia al baccalà”, ovvero un secondo piatto con contorno composto da una base di olive, uno strato di delicato e gustoso baccalà mantecato con patate, prezzemolo, olio e capperi, a finire uno strato di pomodori ramati con erba cipollina.
Ha accompagnato questa realizzazione, ispirata ai sapori della Puglia, con una crema di piselli e capperi.

DSC_0123 DSC_0150GUIDO CASALINI – CUOCO PROFESSIONISTA
Guido ha presentato alla commissione un primo piatto a base di agnolotti preparati con farina di grano saraceno e farciti di ricotta, trota salmonata. Ha poi disposto gli agnolotti su un fondo cremoso di fagiolini cornetti e li ha presentati con un gustoso trito di trota salmonata e pomodorini confit.
Il piatto ha consentito all’allievo di dimostrare alla commissione un buon livello professionale raggiunto grazie all’impegno, la determinazione e la passione per la cucina.

DSC_0085 DSC_0140FRANCESCO ALFREDO BUCCI – CUOCO PROFESSIONISTA
Francesco ha proposto un insolito Risotto ai Mirtilli e Robiola di pura capra di Rocca di Caverano. La sua idea di unire il mirtillo al riso e, nella fattispecie, al riso baldo, una varietà di riso ottima per risotti raffinati, gli ha consentito di esprimere un buon livello di preparazione, di conoscenza degli ingredienti, dei bilanciamenti e degli accostamenti che è stato particolarmente apprezzato dalla commissione.

DSC_0031 DSC_0135GHEORGHITA BOJIN – CUOCA PROFESSIONISTA
Gheorghita, appena arrivata in Italia dalla Romania si è innamorata del pesce, sempre disponibile fresco nel nostro Paese e perfetto per essere cucinato sprigionando fantasia e estro. Con il corso di Cuoco Professionista ha approfondito le sue conoscenze e per il suo esame ha deciso di proporre un “Abbraccio estivo tra Girasole di riso al nero di seppia con zucchina ripiena al gambero rosso, un piatto di alto livello culinario e di impatto visivo.

DSC_0012 DSC_0130MIRKO ANTONIO PAPPALARDO – CUOCO PROFESSIONISTA
Mirko, originario di Catania, ha voluto presentare un piatto a base di prodotti tipici del Sud Italia, uniti con tecnica e passione nel raggiungimento di un obiettivo di gusto e di estetica ben definito. Ha così proposto dei ravioli con ripieno di ‘nduja di tonno, peperone e peperoncino su “rastrello” di crema di pomodoro vesuviano. Il suo piatto, che ha visto unirsi alla perfezione prodotti di terra e di mare, è stato una vera esplosione di gusto.

DSC_0072 DSC_0144LORENZO BULLA – CUOCO PROFESSIONISTA
Lorenzo ha presentato alla Commissione un piatto a base di tagliata di Tonno scottato, accompagnato da un contorno di olive taggiasche, crema di peperoni gialli e cipolle rosse di Tropea in agrodolce.
Il piatto, presentato in maniera creativa utilizzando germogli di soia e foglie, è stato particolarmente apprezzato dalla commissione per l’abbinamento di sapori e consistenze e per l’impatto curato e raffinato.

DSC_0041 DSC_0131DANIELA GABRIELA NEAG – CUOCA PROFESSIONISTA
Daniela ha presentato alla Commissione un primo piatto a base di Tagliolini al nero di seppia tagliati a mano.
La pasta è stata condita con un gustoso sugo a base di seppie, gamberi e asparagi. Il tutto è stato sfumato a fine cottura con del vino bianco che si è armonizzato alla perfezione con il pesce, contribuendo ad esaltare il sapore, senza coprirne le caratteristiche distintive.

DSC_0065 DSC_0142ELENA BRAIDI – ACCADEMIA ITALIANA CHEF
Elena, originaria di Parma, ha voluto presentare un piatto originale che racchiudesse uno degli elementi cardine della tradizione culinaria emiliana, rivisitato con creatività. Ha infatti proposto dei ravioli Ravioli con un delizioso sugo di capesante e zucchine su crema allo zafferano d.o.p. dell’Aquila. La tecnica e l’attenzione al bilanciamento degli ingredienti le hanno consentito di presentare un piatto equilibrato dal sapore eccezionale.

DSC_0100 DSC_0147LEONARDO GUASTI – CUOCO PROFESSIONISTA
Leonardo ha voluto ideare e preparare un piatto che fosse in linea con la stagione estiva e che combinasse ingredienti di terra e di mare per un risultato leggero e gustoso al palato allo stesso tempo.
Ha scelto quindi di proporre un primo piatto a base di Bavette con gambero rosso, zucchine e zafferano.
Gli ingredienti, ben bilanciati nelle dosi, si sono amalgamati alla perfezione e hanno regalato al piatto un sapore raffinato e persistente.

DSC_0107 DSC_0148PAOLO CUTRUPI – CUOCO PROFESSIONISTA
Paolo, originario della Liguria , ha voluto preparare un piatto che lo rappresentasse per semplicità e tecnica e che e rappresentasse la sua terra.
Ha così deciso di unire i sapori della terra e del mare nel suo primo piatto a base di Tagliolini al nero di seppia con gamberi sfumati , pomodori ciliegini e asparagi bolliti, poi sfumati in padella in modo che potessero riacquistare forza e sapore.
Molto originale la presentazione del piatto: briosa e curata.

DSC_0055 DSC_0137GIOVANNI VINCENTI – CUOCO PROFESSIONISTA
Giovanni ha proposto un piatto a base di Friarielli saltati all’Habanero con salsiccia glassata allo sciroppo d’agave, con cialda di parmigiano, crema di scamorza e panzerottino alla napoletana. Un detto napoletano, come raccontatoci dall’allievo, recita che “la salsiccia è la morte del friariello”. Questo accostamento è comune in ogni casa di Napoli, ma Giovanni ha voluto proporre la sua versione di friarielli e salsiccia “separati in casa”, con richiamo alla scamorza e al parmigiano. Un piatto curioso che ha regalato una vera esperienza nel gusto.

DSC_0191ALESSANDRO ROBERTO RUSCONI – PASTICCERE PROFESSIONISTA
Alessandro ha proposto un’ottima linea di prodotti da colazione e una torta creazione composta da una friabile base di pasta bacio, uno strato di cioccolato fuso e crema pasticcera, al quale ha poi sovrapposto un pan di spagna aromatizzato al Rum e della crema pasticcera. ha poi decorato la torta con elementi di mousse al cioccolato bianco e frutta fresca. Questa preparazione ha consentito all’allievo di dare prova delle competenze apprese nei vari settori della pasticceria e ha messo in luce un’elevata competenza tecnica.

DSC_0190ALICE TRABATTONI – PASTICCERA PROFESSIONISTA
Alice ha voluto proporre una rivisitazione del più classico dessert pere e cioccolato. Prendendo ispirazione da un dolce mangiato in passato, ha presentato il suo Crumble di pere, noci e cioccolato. Giocando sulle consistenze con maestria e attenzione ha ottenuto un dolce ottimo in cui gusto, croccantezza e delicatezza si sono armonizzate per un ottimo risultato finale.
Degna di nota anche la presentazione: estetica e raffinata. Ben riuscite anche le paste da colazione che si sono distinte per la consistenza e il sapore avvolgente.

DSC_0151ALESSANDRO BRUNO – PIZZAIOLO PROFESSIONISTA
In questa sessione di esame un altro allievo ha ottenuto il suo Diploma con successo. Alessandro Bruno, allievo del Corso di Pizzaiolo Professionista, dimostrando alla commissione di aver raggiunto un’elevata preparazione professionale, grazie alla passione e all’impegno impiegati nell’intero percorso formativo.