CORSI DI CUCINA | NUOVE PROMESSE DELLA CUCINA E DELLA PASTICCERIA SI DIPLOMANO ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

//CORSI DI CUCINA | NUOVE PROMESSE DELLA CUCINA E DELLA PASTICCERIA SI DIPLOMANO ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

dsc_0209-oSabato 15 Ottobre 2016, presso la sede di Via Cantino Cantini ad Empoli, si è riunita la commissione per esaminare gli allievi dei Corsi di Cuoco Professionista, Pasticcere Professionista e Pizzaiolo Professionista delle varie sedi (Bologna, Milano, Roma ed Empoli).

Gli allievi del corso di Cuoco Professionista e Pasticcere Professionista sono stati attentamente esaminati a livello teorico attraverso un esame scritto e a livello pratico con la preparazione di un piatto, tra primo, secondo e controrno a scelta per i Cuochi, e di prodotti dolciari per i Pasticceri. Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.
Un ringraziamento particolare va a tutte le strutture che hanno accolto i nostri allievi nel periodo di stage di formazione lavoro, passaggio fondamentale per una formazione ulteriore che li ha resi abili e professionali.


dsc_0106-osenza-titolo-1DAVIDE VALSECCHI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Davide ha presentato un un filetto di Fassona Piemontese al pepe bianco con tempura di verdure con riduzione di aceto balsamico che si è ben sposata con le verdure e le arricchite di note di gusto piacevoli al palato. Nota positiva da parte della Commissione, la scelta dell’abbinamento della tempura di verdure alla carne.


dsc_0127-osenza-titolo-1ANDREA LOAYZA CHAVEZ – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Onorando le sue origini peruviane e la sua amata Italia, Andrea ha presentato un panzerotto, tipico italiano, con riso Chaufa, prosciutto, pollo, frittata, cipollotto fresco, salsa di soia, patata gialla e patata kamote come accompagnamento. Un piatto originale, completo nel gusto, nelle consistenze e nell’apporto nutrizionale.


dsc_0099-osenza-titolo-1ALESSANDRO FRASCA – DIPLOMATO DEL CORSO DI PROFESSIONISTA

Alessandro ha presentato una sella di maialino cotto a bassa temperatura, con erbe di campo e salsa di mela verde con cipolla di tropea. La Commissione ha apprezzato molto l’effetto di cottura dato alla carne, grazie alle competenze e alle tecniche apprese dal candidato.


dsc_0079-osenza-titolo-1FLAVIO FIRINU – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Flavio ha proposto una tagliata di tonno al sesamo su vellutata di ceci, accompagnata da verdurine miste, pomodorini datterini, cipolla, pomodorini secchi e olive taggiasche. La Commissione ha apprezzato molto il sapore mediterraneo del piatto e la salsa di ceci realizzata con molta cura e competenza.


dsc_0031-osenza-titolo-1ANGELICA RIVA – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Questa ricetta è nata da una scommessa fra lo Chef e me, che sosteneva non mi sarebbe riuscito rendere originale un piatto tipico come la trippa alla pisana. MAURANGE nome nato dalle prime tre lettere dei nomi dello Chef e mio, segno di ringraziamento nei suoi confronti in quanto senza i suoi preziosi consigli non sarebbe stato possibile arrivare fin qui”. Con queste parole Angelica ha presentato il suo piatto a base di Trippa di seppie alla Maurange, un piatto veramente eccellente, una prova che Angelica ha superato alla grande.


dsc_0155-osenza-titolo-1LUCIA GRAZIANI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Lucia ha realizzato un piatto a base di ingredienti genuini e gustosi reperiti presso le Piccole Aziende della Ciociaria, la sua terra di origine. La spalla cotta a bassa temperatura con salsa al Cesanese del Piglio, purè di patate affumicate al rosmarino e nocciole tostate è piaciuta molto, per l’estetica, la tecnica, le consistenze e i sapori.


dsc_0044senza-titolo-1MICHELLE GONZALES – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Michelle ha sottoposto alla valutazione della Commissione un primo piatto a base di fettuccine di grano saraceno fatte a mano ai frutti di mare, polpo, pesce spada e gamberoni, con latte di cocco e curcuma. Il piatto decisamente originale è piaciuto molto. Michelle è riuscita ad unire ad arte i sapori tipici italiani e i sapori orientali. Ottima la pasta, caratterizzata da una porosità in grado di trattenere i sapori.

dsc_0531-osenza-titolo-1FRANCO AMBROSELLI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Originario del Lazio, Franco ha presentato una particolare versione della pasta alla carbonara. “La Carbonara in abito da sera” del candidato è stata un vero successo, Un piatto elegante dal gusto genuino e persistente che si è ben sposato con la pasta realizzata a mano in maniera impeccabile.


dsc_0494-osenza-titolo-2RICCARDO REDELICO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Riccardo ha presentato una crespella gluten free di farina di ceci, con petto d’anatra glassato al miele e ricotta di pecora. Il piatto, realizzato e presentato con cura, è stato molto apprezzato dalla Commissione per l’originalità e il gusto.


dsc_0482-osenza-titolo-1MARCO PANDOLFO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Marco vanta origini sicule, ma vive a Milano, per questo ha deciso di proporre un piatto che unisse le tradizioni culinarie delle due zone d’Italia. Da questo concetto è nato lo gnocco di melanzana rivisitato, con pomodori confit, crudo di gambero rosso marinato all’arancia e pennellata di aglio nero. La Commissione ha gradito l’impiattamento e la cura del piatto.


dsc_0515-osenza-titolo-1ILENIA PEDDITZI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Ilenia ama il Senegal e tra i sogni nel cassetto c’è quello di trasferirsi in Africa e aprire una sua attività con una cucina italo africana. Per questo ha presentato il suo piatto “teranga” termine in lingua wolof, a base di pasta fatta in casa con cozze e fagioli, su letto di purea di fagioli. Il piatto è stato molto apprezzato per la sua semplicità e per l’dentità forte e definita.


dsc_0548-osenza-titolo-1JINZE LI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Jinze Li ha presentato un piatto di origini cinesi a base di branzino fritto con piselli, carne di maiale, cipollotto fresco, erba cipollina e pinoli. Il piatto di forte impatto e di gusto veramente eccezionale si è distinto per le cotture ottime e curate. Nota di merito alla frittura del pesce, croccante e saporito.


dsc_0559-osenza-titolo-1YIXUAN LI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Un detto cinese recita” il pollo vola via e l’uovo rimane solo”. Yixuan ha deciso di riunire nello stesso piatto uova e pollo, presentando il suo pollo al vapore con funghi, uova, mela e zenzero. Una commistione di sapori differenti, ma uniti ad arte per un validissimo risultato.


senza-titolo-1ILARIA GEROSA- DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ilaria ha presentato la sua creazione “Hèlice”, prendendo spunto da uno Chef Patissier che sta studiando. La sua torta costituita da una base di frolla al cacao e mandorle, marmellata di arance amare, copertura di ganache e decorazioni in cioccolato bianco temperato è stata una vera prelibatezza. Veramente ben riusciti anche i prodotti di pasticceria da colazione presentati dalla candidata che hanno confermato il raggiungimento di un ottimo livello professionale.


senza-titolo-1SIMONETTA SERRENTI- DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

“Encantada” è il nome della creazione di Simonetta. Costituita da una base di pan di spagna con strato di marmellata di fragole, panna e miele la sua torta è stata presentata insieme ad un’altra creazione, realizzata prendendo spunto dalla ricetta del cheesecake, ma rivisitata con estro e competenza. Consistenze bilanciate e sapori avvolgenti hanno caratterizzato anche i lievitati da colazione, preparati con estrema tecnica e manualità.


senza-titolo-1NOEMI FACONDINI- DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Noemi ha presentato una nutrita produzione di delizie di pasticceria realizzate con la massima cura e attenzione ed una tecnica veramente impeccabile. Ottimo il suo millefoglie, croccante, dal gusto avvolgente e raffinato. Decisamente estrosa la sua e mozzarella farcita di mascarpone, yogurt e salsa ai frutti di bosco che ha entusiasmato la Commissione. Noemi, sul tavolo d’esame non ha presentato solo i suoi prodotti, ma ha messo in luce un livello professionale di estremo rilievo, tanto che oltre al Diploma di Pasticcere Professionista, conseguito con la massima votazione di 100/100, ha ottenuto il Diploma di Merito.


senza-titolo-1IRENE ZAFFANELLA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Irene ha deciso di presentare una creazione che rispettasse la stagionalità, preparata con ingredienti che in natura giungono a maturazione proprio in Autunno, in modo da utilizzare prodotti a km zero e biologici. “Dolce Autunno” è quindi il nome della sua creazione a base di marroni, frutto protagonista della stagione autunnale. Ottima riuscita per questa realizzazione che è stata molto apprezzata dalla commissione per il sapore, ma anche per l’ottima combinazione delle consistenze costitutive. Di ottima fattura anche la linea di lievitati da colazione che hanno confermato l’alto livello di preparazione di Irene che ha ottenuto il diploma di Pasticcere Professionista con la massima votazione di 100/100 e il Diploma di merito.


senza-titolo-1MARIA CELESTE CORSINOVI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Maria Celeste ha sottoposto alla valutazione della commissione una meringata al lime, una creazione con carattere, in cui l’ aspro del lime emerge a contrasto della dolcezza della meringa all’italiana, creando un curioso mix di sapori che vanno a bilanciarsi al palato. Decisamente gustose anche le paste da colazione di differente formato, realizzate dalla candidata.


senza-titolo-1DIANA BARTOLINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Diana ha presentato una torta creazione costituita da pan di spagna con crema diplomatica e fragole, ricoperta da cioccolato e decori floreali.
Ottimo il tris di paste da colazione caratterizzate da una notevole rotondità nel gusto e un buon gioco tra e consistenze esterne e quelle interne.