CORSI DI CUCINA | ELEVAZIONE ESTETICA PER 7 NUOVI PROFESSIONISTI DELL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

//CORSI DI CUCINA | ELEVAZIONE ESTETICA PER 7 NUOVI PROFESSIONISTI DELL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

27 Gennaio Empoli – Nuove soddisfazioni vissute all’Accademia Italiana Chef per Allievi e Docenti!
Sui piatti proposti da ognuno dei corsisti un trionfo di colori e combinazioni esclusive che hanno entusiasmato i docenti per i notevoli livelli raggiunti dagli allievi.

Si è svolta ad Empoli, la sessione d’esame dei Corsi di Cucina che ha visto protagonisti 7 allievi dell’Accademia Italiana Chef. Un gruppo di esaminandi molto assortito.
La Commissione si è riunita per valutare gli esami di un allievo del Corso di Pasticcere Professionista, di 4 allievi del Corso di Cuoco Professionista e di 2 aspiranti Pizzaioli Professionisti.

Andrea Orlandi, Elio Scatena, Giorgio Borrelli, Alami Yzza, Erion Gjata, Alessandro Ortolani e Riccardo Procopio, questi i nomi dei nuovi professionisti diplomati presso l’Accademia Italiana Chef.
Si sono presentati davanti alla Commissione per dare prova delle competenze acquisite durante le lezioni e perfezionate durante lo stage formativo, previsto dai programmi di corso.
Tutti hanno colpito la Commissione per gli elevati livelli raggiunti.
Tecniche di preparazione impeccabili, combinazioni di sapori perfette, una cura estetica in ogni particolare di ogni ogni piatto. Tutti hanno dimostrato un mix esplosivo di capacità che solo dei veri professionisti appassionati del loro lavoro possono avere!

ANDREA ORLANDI – PASTICCERE PROFESSIONISTA
La commissione ha apprezzato in particolare l’abilità nello sfogliare il cornetto presentato dal corsista, oltre alla grande competenze tecnica e creativa dimostrata nel realizzare ottimi bignè, perfettamente glassati e finemente caramellati nel loro esterno. I prodotti di pasticceria secca di Andrea sono stati perfetti, così come la sua treccina alla crema…fantastica!

ELIO SCATENA – CUOCO PROFESSIONISTA
Come antipasto Elio ha preparato un sublime cheesecake al tartufo, perfetto nel gusto e nella consistenza. Questo cheesecake salato ha preceduto un primo piatto a base di ravioli caserecci di salsiccia in sugo rosso che hanno saputo esaltare i sapori nostrani, donando un’esplosione di gusto che ha deliziato i palati dell’intera Commissione. Una tagliata la pesto di rucola, bella nella presentazione e perfetta nella cottura e nei sapori è stata poi accompagnata da delle squisite patate al vino. Elio ha concluso il suo bellissimo esame con un delizioso cheesecake.

GIORGIO BORRELLI – CUOCO PROFESSIONISTA
Giorgio ha colpito la commissione grazie all’originalità delle sue composizioni, presentando un menù pieno di colori e sapori. Ha colpito la commissione con un’eccellente versione di orata al cartoccio e purè viola con porro croccante.

ALAMI YZZA – CUOCO PROFESSIONISTA
Alami ha eseguito un eccellente lavoro con la preparazione e cottura del suo filetto, accompagnandolo con una salsa al pepe verde e un tortino di indivia di altissimo livello che ha conferito al piatto un’esplosione di sapori nostrani. La sua mini charlotte, oltre che essere esteticamente di altissimo livello, era veramente eccezionale.

ERION GJATA – CUOCO PROFESSIONISTA
Erion ha esordito con un uno spettacolare antipasto a base di tonno affumicato all’ananas, seguito da delle linguine all’astice fresco perfette nella cottura e nel gusto. Erion ha poi presentato un secondo piatto che ha visto una perfetta unione dei sapori del mare e del bosco: filetto di orata ai funghi champignon accompagnato da un contorno di gustose chips di patate arrostire in padella. Erion ha poi presentato un cheesecake superbo: il bilanciamento del sapore del formaggio utilizzato è stato sapientemente accompagnato da un’eccellente base di biscotto che ne ha arricchito il gusto senza alterarlo.

RICCARDO PROCOPIO – PIZZAIOLO PROFESSIONISTA
Riccardo ha presentato una pizza Margherita con un impasto di tipo “napoletano”, a base di farina 00, lasciata lievitare per circa 3 ore. La pizza a piacere che l’allievo ha preparato è stata chiamata “La Rustica”: una gustosissima pizza bianca con pomodorini freschi, rucola, parmigiano reggiano e bresaola.

ALESSANDRO ORTOLANI – PIZZAIOLO PROFESSIONISTA
Ha proposto una pizza margherita composta da un impasto di tipo “napoletano” di farina 0 e lievitata per circa 3 ore
La pizza a piacere, sull’onda meditaica del cartone Peppa Pig, l’ha chiamata “Peppa Vegetariana”. Questa pizza creativa e buonissima è stata condita con ottima mozzarella fior di latte, cipolla bianca finissima, peperoni gialli e rossi tagliati a cubetti piccoli e julienne di zucchine.

I due allievi sono stati promossi entrambi a pieni voti con grande soddisfazione della commissione.

A queste nuove stelle della cucina tutto lo Staff dell’Accademia rinnova i complimenti ed augura una carriera ricca di gratificazioni.