CORSI DI CUCINA | DUE NUOVI DIPLOMATI ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF: UN PIZZAIOLO PROFESSIONISTA E UN CUOCO PROFESSIONISTA

//CORSI DI CUCINA | DUE NUOVI DIPLOMATI ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF: UN PIZZAIOLO PROFESSIONISTA E UN CUOCO PROFESSIONISTA

Empoli, 25 Novembre 2013: Nuove emozioni e nuove soddisfazioni vissute all’Accademia Italiana Chef durante i corsi di cucina che hanno visto protagonisti due studenti provenienti da, rispettivamente dal Corso di Pizzaiolo Professionista e dal Corso di Cuoco Professionista.
Nicola Zagni e Giuseppe Vizziello, questi i nomi dei due allievi neodiplomati, si sono infatti presentati davanti alla Commissione presieduta dall’Executive Chef per dare prova delle loro competenze acquisite durante le lezioni e perfezionate durante lo stage formativo, previsto da entrambi i programmi di corso.

CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

NICOLA ZAGNI 

La commissione è rimasta colpita dalla sua Pizza Margherita, realizzata con un impasto napoletano, sapientemente rivisitato dall’allievo e lasciato lievitare 30 ore. Ottima al gusto e di bell’aspetto, ha deliziato i palati dei fortunati docenti che hanno testato la realizzazione, apprezzandola all’unanimità. E’ stata poi la volta della pizza “Donna Rita”, nome dato da Nicola alla pizza creativa, prevista dal regolamento di esame per testare la capacità dell’allievo nell’unire tecnica e originalità.
La Commissione, pienamente soddisfatta dai risultati raggiunti da Nicola, ha deciso di assegnare a questo nuovo Pizzaiolo Professionista il Diploma con il massimo dei voti.

CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

GIUSEPPE VIZZIELLO 
Ha proposto un menù completo dominato dai sapori del mare, arricchiti da quelli della terra, creando un mix di gusto degno di un bravissimo cuoco professionista. Ha esordito presentando sul tavolo della Commissione dei Cannolicchi  ripieni con funghi chiodini e salsa di timo e porri con acqua di cozze, una specialità con un risultato davvero eccellente.
Il diplomando ha poi preparato dei Ravioli di farina integrale fatti a mano con ripieno di broccoli su sugo di olive taggiasche, broccoli, gamberi e concassé di pomodoro, seguiti da un secondo piatto a base di rotolini di branzino con capperi, pomodorini, olive taggiasche con salsa di basilico, accompagnato da un contorno di verdure gratinate con formaggio e pan grattato.
Un cheesecake al limone, delizioso e delicato, ha concluso questo menù d’esame che ha colpito molto il Master Chef e l’intera Commissione, lasciandoli davvero soddisfatti.

Infiniti auguri e Complimenti, da parte dell’intero Staff dell’Accademia Italiana Chef, al Pizzaiolo Professionista Nicola e al Cuoco Professionista Giuseppe per un futuro davvero brillante!