CORSI DI CUCINA | DICIOTTO NUOVI CREATORI DEL GUSTO SI DIPLOMANO ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

//CORSI DI CUCINA | DICIOTTO NUOVI CREATORI DEL GUSTO SI DIPLOMANO ALL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

Empoli, 20 Dicembre 2014: si è svolta presso i locali della sede centrale di Empoli la sessione di esame per i corsi di cucina che ha visto protagonisti ben diciotto allievi dell’Accademia Italiana Chef, undici dei quali provenienti dal Corso di Cuoco Professionista, cinque dal Corso di Pizzaiolo Professionista e due dal Corso di Pasticcere Professionista.
Provenienti da ogni parte d’Italia, ognuno con la propria storia, le proprie aspirazioni e inclinazioni, ma tutti accomunati da un forte entusiasmo, gli esaminandi si sono messi alla prova ancora una volta per dimostrare all’attenta Commissione i livelli raggiunti grazie al corso e allo stage formativo.
Tutti gli allievi hanno dimostrato di aver assimilato tutte le tecniche, le abilità e la dovuta destrezza in cucina.

P1080992 _MG_3197ANTONIO TRUZZI – CUOCO PROFESSIONISTA
Appassionato di cucina regionale e estroso ed abile “rivisitatore” di ricette tradizionali, Antonio ha proposto un vivace piatto a base di lombata di controfiletto, eccellentemente interpretata in chiave piemontese. Sapori di castagne, nocciola e bottarga si sono sposati perfettamente in questo piatto che è stato un’ottima espressione della personalità culinaria di Antonio.

P1080988 _MG_3149ELISABETTA FILIPPELLI – CUOCA PROFESSIONISTA
Arrivata nella nostra Accademia con tanta voglia di imparare, Elisabetta ha intrapreso il suo percorso con tenacia e costanza. Per il suo esame ha voluto proporre alla commissione un primo piatto tipico della sua terra, la Calabria. Ha così preparato della pasta fresca di semola di grano duro, lavorata con ferro, condita con carne macinata. Un piatto semplice, ma realizzato con tecnica impeccabile, elemento che non deve mai mancare in un bravo professionista.

P1080986 _MG_3177AZZURRA BASSI – CUOCA PROFESSIONISTA
La tecnica si è unita alla competenza e a quel guizzo di creatività dando vita ad un piatto non solo bello e buono, ma di alto livello e perfettamente studiato. Azzurra ha deciso di proporre dei ravioli con fagiolo piattellino e mazzancolle su una salsa al parmigiano reggiano, accompagnata da germogli di porro. Il bilanciamento degli ingredienti è stato perfetto, il primo piatto di Azzurra si è distinto per la delicatezza del sapore nel suo complesso

P1090006 _MG_3151ANDREA DEL SORDO – CUOCO PROFESSIONISTA
Ancora prima di arrivare al’Accademia Andrea era un amante della cucina con la passione per gli abbinamenti tra pesce e frutta. La passione e la tecnica appresa gli hanno consentito di perfezionare la sua cucina e la sua passione. E’ nato così il suo medaglione di risotto al nero di seppia con gamberi rossi in salsa esotica. Un piatto realizzato con tecniche che gli permettessero di minimizzare la contaminazione degli ingredienti per ottenere leggerezza nella pietanza e gusto naturale.

P1090009 _MG_3169GIANFRANCO MAMELI – CUOCO PROFESSIONISTA
“Un lavoro fatto con passione è sempre un buon lavoro”. Ed è proprio così! Gianfranco ha impiegato tutta la sua passione e la sua competenza nella realizzazione del suo “filetto di manzo alle terme”, immerso in un brodo speziato profumato con vino bianco e aceto di mele, lasciato in infusione abbinato con pepe bianco e profumato al mirto. Un piatto semplice, ma molto curato, realizzato con passione per un risultato ottimo.

P1090008 P1080870GIACOMO TARENZI – CUOCO PROFESSIONISTA
Delicatezza e gusto sono stati uniti ad arte in questo piatto al profumo di acqua dolce, Giacomo ha infatti scelto di proporre dei Gnocchi di patate viola di Cinciarate con gamberi di acqua dolce in cestino di grana con vellutata di broccoli. Uno studio attento nella scelta degli ingredienti, estro e attenzione nella preparazione del piatto hanno permesso a Giacomo di realizzare un primo di altissima qualità tecnica.

P1090003 ALESSIO DAVID DESIRELLI – CUOCO PROFESSIONISTA_MG_3152
Vivaci accostamenti cromatici, estrosi accostamenti di gusto per un piatto che è stato un vero piacere per occhi e palato! Alessio ha proposto un saporito rotolo di trota salmonata e speck su vellutata di piselli  e mandorle tostate, accostato ad una dadolata di verdure e pomodoro ciliegino fritto. Una scelta di coraggio quella di proporre un piatto con ingredienti così diversi. Lo stesso coraggio che, unito all’abilità, ha consentito ad Alessio di realizzare una pietanza davvero eccellente.

P1080987 _MG_3165IRENE FORMICA GHERI – CUOCA PROFESSIONISTA
Un bravo professionista è colui che riesce ad aggiungere alla tecnica e alla creatività anche il proprio gusto, la propria passione. Questi fattori gli permettono di raggiungere l’obiettivo. Irene ha voluto realizzare un piatto che vedesse protagonista il connubio tra zucca e tartufo. Ed ha colpito nel segno realizzando degli eccellenti tortelli rustici di farina integrale con ripieno di zucca e tartufo dell’Umbria su un letto di besciamella alla zucca.

P1080998 _MG_3193NICOLA LIOI – CUOCO PROFESSIONISTA
Abile conoscitore della buona carne, attento allievo in ogni fase del corso, grande ed abile appassionato di cucina, Nicola ha espresso le sue doti di abile professionista proponendo un secondo piatto molto ben riuscito. Il suo gustoso millefoglie di tagliata con porcini su pesto di rucola e cialda di grana è stato una vera delizia per occhi e palato. La scelta giusta che gli ha permesso di dimostrare un’elevata preparzione culinaria.

P1080996 _MG_3181DAVIDE CARMINE GIOVINAZZO
Cura del particolare, tecniche culinarie assimilate alla perfezione, nutrite da passione ed entusiasmo. Questi sono gli elementi che hanno contraddistinto la prova di esame di Carmine che ha saputo unire sapori forti e contrastanti dando vita ad un piatto molto originale e di grande carattere. Carmine ha infatti proposto un crostino di fegato al tartufo bianco rivisitato alla veneziana, con gelée al porro, crema di noci al tartufo bianco, molto apprezzato dalla Commissione.

P1080995 _MG_3188ANDREA MOTTOLA – CUOCO PROFESSIONISTA
Andrea ha deciso di proporre un piatto che rappresentasse le sue origini. Per questo ha utilizzo ingredienti presenti nella cucina della sua regione: la Basilicata. Li ha uniti con creatività e competenza, dando vita ad un ottimo filetto di maiale con erbette campestri e provola affumicata, abbinato ad un tortino di patate, pancetta e croccante di melanzane. Una vera esplosione di gusto!

P1090012ALESSANDRO BRUSCA – PIZZAIOLO PROFESSIONISTA
La costanza dettata dalla passione, la determinazione e un ottimo feeling con il mondo professionale della pizza, sono stati gli elementi con i quali Alessandro si è approcciato al corso di Pizzaiolo Professionista, fin dalle prime lezioni.
Questi elementi sono stati essenziali e gli hanno permesso di seguire con profitto le lezioni del nostro Maestro Pizzaiolo, raggiungendo una preparazione solida sulla quale poter basare il suo futuro professionale.

P1090011GIOIS DEGL’INNOCENTI – PIZZAIOLO PROFESSIONISTA
Nella vita non bisogna mai accontentarsi, ma cercare sempre di raggiungere i propri obiettivi, anche quando questi sembrano essere distanti da quel futuro che ci sembra già disegnato. E’ per questo che Giois, con in mano un mestiere diverso da quello del Pizzaiolo Professionista, ha deciso di mettersi in gioco, iscrivendosi al corso.
Adesso ha in mano tutte le conoscenze e le abilità necessarie per un nuovo futuro. Siamo sicuri che saprà utilizzarle al meglio.

P1090017DONATO DI DOMENICO – PIZZAIOLO PROFESSIONISTA
Donato ha deciso di iscriversi al Corso di Pizzaiolo Professionista della nostra Accademia per imparare un mestiere della tradizione culinaria italiana che gli consentisse entrare in un mondo che lo affascianava.
Ha sempre dimostrato curiosità e motivazione che lo hanno spinto a conoscere e approfondire le tematiche teoriche e le lezioni pratiche. Le sue competenze si sono notevolmente perfezionate durante lo stage formativo e gli hanno permesso di raggiungere un Know how da valido Professionista.

P1090015SERENA CALABRETTA – PIZZAIOLA PROFESSIONISTA
Unica donna del gruppo degli aspiranti Pizzaioli Professionisti presenti in questa sessione di esame, Serena, allieva proveniente da un settore professionale molto schematico e rigoroso, completamente diverso da quello creativo dell’arte culinaria ha dimostrato grande interesse e tenacia durante l’intero percorso in Accademia. Ha raggiunto un’ottima preparazione, sia in campo tecnico, che operativo, che senza dubbio le permetteranno di esprimere tutto il suo estro in cucina e raggiungere i suoi obiettivi professionali.

P1090018DANIELE FISCHETTI – PIZZAIOLO E PASTICCERE PROFESSIONISTA
Due Diplomi in un solo giorno, conseguiti con estremo successo, dando prova di grande maturità culinaria e di una forte abilità professionale. Questa sessione di esame è stata per Daniele, un vero trionfo, anche se decisamente impegnativa. Allievo del corso di Pasticcere prima, e del Corso di Pizzaiolo Professionista, poi, Daniele si è presentato davanti alla Commissione per sostenere i due esami di diploma. Ha dimostrando, con grande soddisfazione dei docenti, di aver raggiunto ottime competenze sia nel campo della pasticceria, che nel campo dell’arte della pizza.

_MG_3777SOFIA FRANCESCA SALVO – PASTICCERA PROFESSIONISTA
Sofia ha proposto una linea di paste assortite, tra cui delle girelle con gocce di cioccolato, trecce con uvetta e cannella e dei cornetti con farcitura di pesca. Agli esaminandi viene poi richiesto di preparare un prodotto di pasticceria a piacere che li rappresenti e che consenta loro di esprimere doti e personalità.
Ha così proposto una torta con base di pan di spagna con una bagna leggerissima alla vaniglia, farcita con crema chantilly. Spatolata esternamente con panna e impreziosita da granella di pistacchio, la torta è stata poi ricoperta con frutti di bosco.
Sofia ha inoltre proposto una crema al mascarpone in bicchiere con base di croccante alle mandorle e frullato di frutti rossi.