CORSI DI CUCINA | CINQUE CUOCHI E UN PIZZAIOLO. SONO I NUOVI DIPLOMATI DELL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

//CORSI DI CUCINA | CINQUE CUOCHI E UN PIZZAIOLO. SONO I NUOVI DIPLOMATI DELL’ACCADEMIA ITALIANA CHEF

Bologna, 17 Maggio 2014 – Si sono svolte presso sede di Bologna della nostra Accademia le prove di esame che ha visto coinvolti 5 allievi dei Corsi di Cucina per Cuoco Professionista e un allievo del Corso di Pizzaiolo Professionista.
In questa sessione gli esaminanadi hanno dovuto dare prova delle loro abilità apprese durante il corso e perfezionante grazie allo stage formativo previsto dal programma di corso.
La Commissione, composta dall’Executive Chef e docente Sandro Bellucci, dal Maestro Pizzaiolo Daniele Gorini e da Antonella Neri è rimasta estremamente soddisfatta dall’alto livello professionale raggiunto dai corsisti. Precisione e velocità ai fornelli, commistioni sapienti degli ingredienti, tecniche di cucina professionali e presentazione dei piatti curate nel dettaglio. Tutti elementi che fanno la differenza e distinguono i veri professionisti.

SAM_0609Gioacchino Romano – Cuoco Professionista
Gioacchino ha esordito con un antipasto a base di insalata di mare su schiacciata di patate e guazzetto di pomodoro crudo che è stato seguito da un delizioso risotto ai ricci di mare e tocco di burrata
Il suo secondo piatto è stato una tagliata di tonno fresco con rucola, verdurine croccanti e riduzione di Tintilia, un vino Doc esclusivo delle province di Campobasso e Isernia.
Gioacchino ha concluso la presentazione dei suoi piatti con una crema chantilly su sfoglia croccante e fragole fresche.
Per l’elevata preparazione raggiunta Gioacchino ha ottenuto il Diploma di Cuoco Professionista con la massima votazione.

SAM_0619Lorenzo Parma – Cuoco Professionista
Un’appetitosa insalatina con pere e parmigiano, vino rosso, pepe rosa, mostarda e riduzione alla senape è stato l’antipasto con cui Lorenzo ha deciso di iniziare la presentazione del suo menù d’esame. Un menù eccezionale che ha visto protagonista un primo piatto di Riso venere con verdure croccanti, gambero rosso di Gallipoli e vellutata di patate dolci. Il secondo piatto di Lorenzo è stato una Picanha in crosta di mandorle ed erbette aromatiche in purè di farro, accompagnata da insalata riccia con olive taggiasche e pinoli. Il dessert è stato una crostatina con cioccolato, pere e cognac con ciliegie cotte nel lambrusco e cioccolato fondente.
Lorenzo si è Diplomato Cuoco Professionista con la votazione di 100/100 e lode.

SAM_0613Lorenzo Marte – Cuoco Professionista
Il menù di Lorenzo ha visto protagonisti i sapori del mare. Pietanze a base di pesce cucinato egregiamente urato sia in fase di preparazione che in fase di presentazione. L’antipasto di Lorenzo è stato una Tartare di salmone e avocado in salsa di guacamole, (salsa di origine messicana a base di avocado) lime salato, con crostino si pane croccante e semi di finocchio. Alla tartare di salmone hanno fatto seguito dei tagliolini al Primitivo di Manduria con gamberi gallipolini. Il secondo piatto di Lorenzo è stato una gustosa Tagliata di tonno al sesamo con riduzione al pistacchio, contorno di zucchine, carote e cipolle marinate.
La portata conclusiva è stata una Tripla bavarese su frolla croccante.
Lorenzo si è Diplomato Cuoco Professionista con la votazione di 100/100.

SAM_0611Giuliana D’Angelo – Cuoca Professionista
Un antipasto fresco ed estivo è stato quello che Giuliana ha scelto per la sua prova d’esame: un gustosissimo aspic di gamberetti e pomodori su letto d’insalata, guarnito con alici marinate. Gradevolissimo da vedere, allegro nei suoi colori è stato anche apprezzato dai palati dei docenti in Commissione. Dopo l’aspic Giuliana ha proposto al giudizio della Commissione degli Spaghetti alla chitarra con asparagi, fave e gamberetti decisamente ben impiattati. Gli spaghetti alla chitarra sono stati seguiti da un’orata al vapore con cipolle, pinoli tostati e patate lesse. Ha concluso la presentazione dei suoi piatti con una golosa bavarese con mandorle, ananas e sambuca.

SAM_0616Sergiu Midori – Cuoco Professionista
Sergiu ha colpito per il suo antipasto, un Tortino alle zucchine, uova, parmigiano, sale, pepe e basilico. Molto fresco e appetitoso, si è distinto per la semplicità e la delicatezza data da un ottimo bilanciamento degli ingredienti.
Il suo primo piatto è stato un Risotto fiori di zucca e burro brasato, con cialda di fiore di zucca, prezzemolo e parmigiano.
Ha fatto seguito una tenera e gustosa scaloppina di manzo e funghi porcini trifolati. Il dessert che Sergiu ha deciso di preparare per concludere la presentazione del suo menù d’esame è stato un cuore morbido al cioccolato e fragole.

SAM_0602Domenico Malvone – Pizzaiolo Professionista
Unico allievo del Corso di Pizzaiolo Professionista del gruppo, Domenico ha proposto all’attento giudizio della Commissione una pizza margherita preparata con un impasto napoletano classico con aggiunta di olio di oliva, lasciato lievitare per 8 ore.
La pizza a piacere di Domenico è stata la pizza Mimì, bianca con pomodorini, rucola e scaglie di parmigiano. Creatività, tecnica e bilanciamento di sapori hanno caratterizzato il suo esame che è stato una perfetta dimostrazione di un bagaglio di conoscenze da vero Pizzaiolo professionista.

domenico-malvone-1